Una donna ha diviso l’opinione delle persone in due dopo aver rivelato di aver lavato il suo albero di Natale

Il Natale è quasi alle porte e, come ogni anno, sono molte le attività commerciali che hanno già addobbato i propri spazi in attesa di questo periodo di feste. Nelle case, invece, non esistono regole da seguire e, per questo, ognuno decide di adornare la propria casa quando lo desidera, o di non farlo affatto.

Infatti, alcuni hanno già allestito presepi e alberelli, altri attendono come da tradizione l’8 dicembre, il giorno in cui si celebra l’Immacolata Concezione, mentre altri ancora attendono l’ultimo istante disponibile. Di fatto, l’albero con tutti i suoi ornamenti e le sue lucine dona agli ambienti un’atmosfera calda e accogliente e, per questo, è sempre un po’ triste quando arriva il momento di doverlo riporre.

Gli alberi artificiali sono sicuramente una delle opzioni più interessanti ed ecologiche, poiché, con un po’ di attenzioni, possono essere riutilizzati per molti anni e, proprio per questo motivo, di recente, una mamma che partecipa nel gruppo Facebook “Mums who clean“, a cui sono iscritte quasi 350 mila persone, ha sollevato una questione che diviso in due l’opinione degli utenti.

In pratica, questa mamma ha raccontato che fino all’anno scorso, in casa con la loro famiglia c’era anche un animale domestico, mentre quest’anno, purtoppo, non c’è più, quindi ha pensato che sarebbe stata una buona idea lavare l’albero nella vasca da bagno per ripulirlo dalla polvere e da eventuali peli.

Pensandoci bene, anche se ad un primo sguardo potrebbe sembrare pulito, l’albero rimane per circa un mese alla mercè di polvere e sporcizia, poi, una volta smontato, solitamente viene riposto in uno scatolone, o in un sacco, dove rimane “abbandonato” per altri 11 mesi. Di fatto, la donna ha mostrato un paio di foto dell’alberello in ammollo nella vasca da bagno, dove, effettivamente, si può intravedere che l’acqua in cui è immerso è molto sporca.

Facebook/Mums who clean

Dopo aver letto il suo post, alcuni utenti del gruppo hanno manifestato la loro ammirazione nei suoi confrtonti, perché affermano che si tratta di una cosa a cui non avevano mai pensato, altri hanno affermato di lavare da sempre il loro alberello, mentre altri ancora sono convinti che si tratti di una pazzia, poiché sono convinti che l’albero possa rovinarsi e che sia una vera e propria perdita di tempo.

Facebook/Mums who clean

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Tu cosa ne pensi? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Back to top button