Una donna fa dei commenti razzisti ad un uomo di colore in aeroporto. La sua risposta è brillante

È assurdo che ancora al giorno d’oggi ci sia tanto razzismo nel mondo. Persone che credono di essere superiori solamente per avere un colore di pelle diverso.

Spesso capita che molti di questi eventi passino inosservati dalla maggior parte delle persone, però, giustamente, per chi li subisce sono un vero e proprio affronto ed una grave mancanza di rispetto.

Per fortuna, i social network aiutano a diffondere questa palese ingiustizia nei confronti del prossimo e, così facendo, le persone piene di pregiudizi vengono giudicate pubblicamente per le proprie attitudini.

Questa è la storia di Emmit Walker, un dirigente musicale statunitense, il quale ha vissuto sulla propria pelle questo tipo di ingiustizia ed ha deciso di diffonderlo sul web.

Walker si era recato per lavoro a Washington, quel giorno doveva prendere un volo ed aveva un biglietto per la prima classe, così si mise in coda per l’imbarco prioritario insieme agli altri passeggeri.

Tuttavia, dietro di lui c’era un donna che non riusciva a credere che un uomo come lui potesse volare in prima classe.

Così Walker ha deciso di raccontare l’accaduto attraverso un post sul proprio profilo di Facebook:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10214581842808771&set=a.1478201403998.2061344.1502644967&type=3&theater

Lei: “Mi scusi, credo che lei si trovi nel posto sbagliato e che dovrebbe lasciarci passare. Questa fila è per l’imbarco prioritario.”

Io: “Con prioritario si riferisce alla prima classe, giusto?”

Lei: “Si… Ora mi scusi, vi chiameranno dopo che avranno fatto imbarcare noi.”

Io: (Mostrandole il biglietto di prima classe in faccia).
“Può rilassarsi signora, sono nel posto giusto, sono qui da più tempo e quindi può rimanere pure dietro di me.”

Lei: (Continuando a non lasciarmi andare).
“Dev’essere un militare o qualcosa del genere, però noi abbiamo pagato per i nostri posti, quindi dovrà aspettare ancora.”

Io: “No, sono troppo grande per essere nell’esercito. Sono solo un nero con i soldi.” 💰 🤷🏾 ♂

Tutti quelli che erano in coda hanno cominciato ad applaudire. Muoio dal ridere 😂

Non solo è stato appoggiato dai passeggeri che c’erano in coda, ma anche dalle migliaia di persone che hanno visto il suo posto su Facebook.

Ha fatto bene a dare a questa donna la lezione che si meritava, non credi? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici e di appoggiarci con un LIke sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button