Per questo devi mettere un cucchiaio con acqua e zucchero in giardino o sul balcone

Alcune persone hanno paura delle api e preferiscono non averne intorno, però, di fatto, risulta che questi insetti siano molto importanti per la vita sul nostro pianeta.

Non bisogna essere per forza dei naturisti per rispettare la natura. Esistono dei piccoli gesti che ognuno di noi può fare e che possono aiutare l’ambiente e la nostra amata terra.

Nessuno può fare tutto, però tutti possono fare qualcosa; abbiamo la responsabilità di prenderci cura del luogo in cui viviamo non solo per noi stessi, ma anche e soprattutto per le generazioni future.

Le api contribuiscono in modo ineguagliabile alla riproduzione della maggior parte della flora presente sulla terra e senza di loro non potremmo sopravvivere. Il 70% dell’agricoltura mondiale dipende da questi meravigliosi insetti.

Sir David Attenborough, di 92 anni, lotta per il benessere dell’ambiente e della natura da tutta la vita. Si tratta di un divulgatore scientifico e naturalista di origini britanniche che, per oltre 50 anni, ha condotto documentari e programmi di storia della natura sulla BBC.

Sir Attenborough continua a divulgare informazioni e notizie riguardanti la natura sulla propria pagina Facebook e, negli ultimi giorni, ha voluto condividere un post con un messaggio molto importante che noi tutti dovremmo seguire.

Sicuramente, quest’uomo non è il primo che cerca di avvertire sui pericoli a cui potremmo imbatterci se le api dovessero scomparire, ma si tratta di un argomento che non si dovrebbe affatto prendere alla leggera.

“Negli ultimi 5 anni la popolazione delle api è calata di 1/3”, afferma Sir David nel proprio post.

E continua dicendo: “In questo periodo dell’anno le api possono sembrare morte o in fin di vita, ma non lo sono affatto. Le api possono stancarsi a tal punto da non avere le energie sufficienti per tornare nell’alveare e questo, a volte, può essere davvero la loro fine. Se trovi un’ape esausta in casa tua, puoi aiutarla dandole un po’ d’acqua mescolata con dello zucchero. Semplicemente, mescola due cucchiaini di zucchero bianco con un po’ d’acqua, dopodiché, metti la soluzione in un cucchiaio ed avvicinalo all’ape”.

Sir David Attenborough spera che questo piccolo consiglio possa raggiungere più persone possibili, di modo che nel proprio piccolo ognuno di noi possa fare qualcosa di utile per questi importantissimi insetti.

Esiste anche un’altra cosa che possiamo fare per aiutare le api e l’intera umanità, per esempio, chi ha a disposizione uno spazio esterno come un piccolo giardino o un balcone, può piantare tanti fiori. In particolare, loro amano molto la lavanda, i tulipani, il rosmarino, la salvia ed il basilico.

Conoscevi questo metodo per aiutare le api? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano conoscere queste informazioni. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Insieme possiamo fare qualcosa, dobbiamo prenderci cura della nostra bella Terra.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.