Questa pagina condivide foto di cose strane e divertenti viste sui mezzi pubblici (20+ foto)

Da che mondo è mondo, quello che per una persona può sembrare strano o bizzarro, per un’altra rientra assolutamente nella “normalità“. Tuttavia, chi utilizza i mezzi pubblici per spostarsi da un lato all’altro della città, sa benissimo che ogni giorno potrebbe ritrovarsi di fronte a qualcuno che potrebbe apparire o comportarsi in modo alquanto curioso.

Esiste, sulle piattaforme di Facebook ed Instagram, una pagina chiamata Humans of Trūlai (Umani in filobus), la quale condivide con i propri fans il lato divertente e colorato del trasporto pubblico lituano.

Il creatore della pagina si chiama Rokas Stasevičius ed ha dichiarato di aver deciso di aprire la pagina dopo un incontro memorabile avvenuto proprio sui mezzi pubblici.

Rokas si trovava su un filobus quando uno dei passeggeri, un uomo visibilmente ubriaco, ha cominciato a fumare al suo interno e a cantare canzoni e, dopo essere stato espulso dal veicolo, lo ha salutato con un sorriso sul volto.

Il materiale da pubblicare sulla pagina viene fornito a Rokas dai propri utenti e durante un’intervista ha affermato che: “Per decidere se una determinata foto merita un post, cerco di capire se arricchirebbe la mia pagina o se al contrario la distruggerebbe. All’inizio, considero l’originalità della foto o del video. Non può essere un ripubblicare o un ricondividere, perché l’idea di base del progetto è quella di creare dei contenuti unici e indipendenti“.

Per vedere altre divertenti immagini puoi seguire la pagina Facebook Humans of Trūlai e l’account Instagram humansoftrulai

Potrebbe interessarti 13 foto della serie “Maglioni Invisibili”, per la quale ci sono voluti 5 anni e migliaia di ore di lavoro a maglia

A te è mai capitato di vedere qualcosa di strano o bizzarro sui mezzi pubblici? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vedere queste simpatiche immagini. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

2K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>