Enzo è un bimbo di 3 anni che ha cominciato il suo primo giorno d’asilo in un modo speciale e la sua foto ha fatto il giro del web

Un evento tanto importante come il primo giorno di scuola merita di essere celebrato nel migliore dei modi, poiché si tratta dell’inizio di una nuova avventura che porta con sè tante difficoltà, ma anche un sacco di soddisfazioni.

Enzo è un bimbo di soli tre anni che vive sull’isola di Tenerife, in Spagna, il quale ha appena cominciato il proprio percorso scolastico e, affinché il piccolo potesse affrontare al meglio il primo giorno di asilo e il distacco dalla famiglia, la sua mamma ha pensato di fargli una sorpresa con i suoi giocattoli preferiti. Il bambino è un grande fan di Toy Story e, per questo, la donna ha deciso di “ricreare” la scena in cui Woody saluta Andy che si allontana per andare al college.

Bárbara, la madre di Enzo, ha posizionato fuori dalla porta di casa i personaggi della nota serie d’animazione Toy Story e li ha messi in fila, l’uno di fianco all’altro, con il braccio alzato simulando un gesto di saluto. In seguito, la donna ha scattato una splendida foto al suo bambino di spalle che si allontana con il suo zainetto per andare a scuola, mentre in primo piano, sempre di spalle, si possono vedere i pupazzetti che lo salutano.

Bárbara ha poi pubblicato la foto sul proprio account di Twitter scrivendo: “Buon primo giorno di scuola“, pensando di far piacere ai propri familiari, tuttavia, nel giro di poco tempo, la dolce immagine ha fatto letteralmente il giro del web raggiungendo quasi 90 mila like. Durante un’intervista la donna ha affermato che: “Non ce lo aspettavamo affatto. L’ha condivisa una cugina di mio marito, ma non immaginavamo così tante condivisioni da parte delle persone“.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non la trovi stupenda? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button