3 trattamenti a base di rosmarino per fermare la caduta dei capelli e ottenere un effetto “Raperonzolo”

Esistono degli ingredienti naturali che possono aiutarci a fermare la caduta dei capelli rendendoli più forti, uno di questi elementi che Madre Natura ci ha messo a disposizione è il rosmarino (Salvia rosmarinus Schleid), una pianta aromatica arbustiva sempreverde che viene utilizzata soprattutto in cucina e che possiede delle proprietà che sul nostro corpo possono avere degli effetti benefici non indifferenti.

Secondo uno studio pubblicato dal National Institutes of Health, il rosmarino può aiutare a migliorare infiammazioni e dolori articolari, favorisce le funzionalità del fegato e la disgestione, riduce lo stress, aiuta a migliorare la concentrazione, ha proprietà antiossidanti e, come già accennato, è un ottimo alleato per contrastare la perdita dei capelli favorendone la ricrescita.

I trattamenti per capelli a base di rosmarino sono un’ottima opzione che aiuta a rinforzare il cuoio capelluto, per questo motivo, è ottimo usare l’acqua di rosmarino per lavare i capelli, poiché può favorire la pigmentazione, regola il sebo sul cuoio capelluto e dona lucentezza alle fibre capillari. Inoltre, è in grado di stimolare la circolazione sanguigna della cute prevenendo la caduta dei capelli e stimolando la loro crescita.

3 trattamenti a base di rosmarino per accelerare la crescita dei capelli

1# Acqua di rosmarino

Ingredienti:

  • 400 ml di acqua
  • 3 cucchiai di foglie secche di rosmarino

Preparazione:

Portare l’acqua ad ebollizione e toglierla dal fuoco. Aggiungere all’acqua i tre cucchiai di foglie di rosmarino e coprire con un coperchio. Lasciare riposare per 10 minuti e infine scolare.

Applicazione:

Una volta che l’infuso si sarà raffreddato si potrà usare l’acqua di rosmarino per risciacquare i capelli. Utilizzandola una o due volte al giorno per un mese si potranno notare degli enormi benefici.

2# Olio di rosmarino

Ingredienti:

  • 1 piantina di rosmarino
  • Olio di oliva

Preparazione:

Rimuovere tutti i rametti dalla piantina, lavarli sotto l’acqua corrente, asciugarli il più possibile con della carta da cucina e posizionarli in un recipiente con coperchio affinché possano essere conservati nel congelatore per una notte. Il giorno successivo, versare l’olio di oliva in modo che copra tutti i rametti. In seguito dovremo posizionare il contenitore in un luogo asciutto e buio per almeno un mese, una volta trascorso questo tempo dovremo rimuovere i rametti dal contenitore e il nostro olio di rosmarino sarà pronto per essere utilizzato.

Applicazione:

Versa 5 gocce di olio nel flacone dello shampoo o del balsamo che utilizzi normalmente e lava i capelli come fai di solito.

3# Tonico al rosmarino

Ingredienti:

  • 1/2 litro d’acqua
  • 5 cucchiai di acqua di rosmarino
  • 10 gocce di olio di rosmarino

Preparazione:

Versa l’acqua in un pentolino e falla scaldare, aggiungi le 5 gocce di acqua di rosmarino e le 10 gocce di olio. Porta l’acqua ad ebollizione e in seguito lasciala riposare fino a quando non sarà completamente fredda.

Applicazione:

Applica il tonico sui capelli massaggiando il cuio capelluto, lascia agire per 30 minuti e sciacqua con abbondante acqua.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Conoscevi già le proprietà benefiche di questa pianta? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.