Scopri come impostare il tuo profilo Facebook perché sia a prova di qualsiasi stalker

Non importa se hai rotto con il tuo ex e non vuoi che torni a cercarti su Facebook, o se semplicemente vuoi mantenere un basso profilo sui social network ed essere discreto con le attività che svolgi su questa piattaforma, di fatto, esistono molte cose che puoi fare per impostare la privacy del tuo account di modo che sia a prova di stalker.

Usiamo Facebook ogni giorno e, nonostante questo, non sappiamo molto sulle sue funzioni e non conosciamo bene le opzioni che abbiamo a nostra disposizione per poterci difendere; per questo motivo, di seguito puoi seguire alcuni pratici consigli che ti consentiranno di modificare le impostazioni del tuo profilo in base alle tue esigenze, di modo da proteggerti da eventuali curiosi o persone che approfittano delle informazioni che pubblichi. Prendi nota!

Per prima cosa controlla cosa possono vedere gli altri sul tuo profilo:

Vai sul tuo diario e clicca sul pulsante dove sono raffiguarti tre puntini a destra di “Visualizza registro attività”. Da qui si aprirà un menù a tendina con due opzioni, clicca su “Visualizza come…”.

Ti apparirà questa schermata che mostra come si vede il tuo profilo pubblico, ma non solo, cliccando su “Visualizza come una persona specifica” ti da anche la possibilità di vedere cosa effettivamente può vedere un amico in particolare, basterà digitare nell’apposito spazio il nome della persona.

Una volta fatto questo, è arrivato il momento di vedere come impostare la nostra privacy.

Sempre dalla barra blu in alto, sulla destra, clicca sul pulsante a forma di punto di domanda, da qui si aprirà un menù a tendina dal quale dovremo cliccare su “Controllo della privacy”.

La prima finsetra che appare riguarda i “Post” scritti da noi, da qui è possibile scegliere chi vedrà i prossimi post che pubblicheremo. Puoi scegliere tra le opzioni:

  • Tutti: chiunque ha un proprio account su Facebook può vedere i tuoi post;
  • Amici: solo i tuoi amici possono vedere cosa pubblichi;
  • Amici tranne…: digitando il nome di amici specifici puoi impedire loro di vedere cosa stai per pubblicare;
  • Amici specifici: digitando il nome di amici specifici puoi far vedere solo a queste persone i tuoi post;
  • Solo io: cliccando su questa opzione i post che pubblichi sono visibili solo a te.

Scegli l’opzione che preferisci, poi clicca su “Avanti”.

Il passo successivo consiste nel configurare le impostazioni delle App per le quali hai utilizzato Facebook per iniziare la sessione. Alcune App possono pubblicare a tuo nome e per questo puoi scegliere chi può vedere questi contenuti e chi no. Puoi scegliere tra le opzioni “Tutti”, “Amici”, “Solo io”, “Personalizzata”. Una volta che hai scelto clicca su “Avanti”.

Qui puoi controllare a chi stai mostrando le tue informazioni. Puoi scegliere chi vede il tuo indirizzo email, la tua data di nascita, la città in cui vivi, la tua situazione sentimentale, i tuoi interessi, ecc. Come nelle precedenti impostazioni, anche qui puoi scegliere tra “Tutti”, “Amici”, “Solo io”, “Personalizzata”. Una volta fatto, clicca su “Completa”. A questo punto apparirà una schermata con il riassunto delle impostazioni che hai scelto.

Prima di pubblicare un post puoi verificare chi ha la possibilità di vederlo.

Le impostazioni che hai indicato precedentemente valgono per tutti i post, ma ogni volta che pubblichi hai la possibilità di cambiare la privacy del singolo post.

Cliccando sul pulsante che si trova a sinistra di “Pubblica”, ti si aprirà la finestrella per il nuovo post e da lì scenderà un menù a tendina dal quale potrai scegliere chi potrà vedere questo post specifico.

Ora che sappiamo chi può vedere i nostri prossimi post, andiamo a dare un’occhiata per verificare anche chi può vedere i nostri vecchi post.

Per farlo basterà cliccare sul proprio profilo il pulsante “Visualizza registro attività”.

Si aprirà una pagina dalla quale possiamo vedere tutte le nostre attività, i post pubblicati, i “Mi piace” o i commenti che abbiamo fatto sui post di altre persone, i “Mi piace” o i commenti che abbiamo fatto sui post delle pagine, i “Mi piace” o i commenti che abbiamo fatto sui post pubblicati nei gruppi a cui siamo iscritti.

Quando interagiamo sul diario dei nostri amici non possiamo decidere se il nostro “Mi piace” o il nostro commento saranno pubblici o meno, in quanto questo fattore dipenderà solamente dalle impostazioni della privacy di questo specifico amico. Anche per quanto riguarda l’interazione nei gruppi, se il gruppo è pubblico tutti potranno vedere i nostri post o i nostri commenti, al contrario, se il gruppo è chiuso solo chi ne fa parte potrà vedere le nostre attività al suo interno.

Un’altra cosa importante da sapere è che possiamo decidere se i post degli amici che ci taggano possono finire direttamente sul nostro diario oppure no. Da Registro attività, clicchiamo sul secondo pulsante che compare sulla sinistra “Controllo del diario”, dopodiché clicchiamo sull’ingranaggio in alto a destra.

Ci apparirà la seguente schermata dalla quale possiamo decidere se i post degli amici che ci taggano possono comparire direttamente sul nostro diario.

Cliccando sul “Si”, ogni volta che verremo taggati da un amico ci arriverà una notifica e potremo decidere se far comparire sul nostro diario quello specifico post, tuttavia, anche se decideremo che questo post non dovrà comparire sul nostro diario, continuerà comunque ad essere visibile sul diario dell’amico e nella sezione “Notizie”. Cliccando sul “No”, ogni post in cui verremo taggati sarà pubblicato direttamente sul nostro profilo.

Torna sul tuo diario e clicca sull’ultimo pulsante in alto a destra a forma di freccia in giù:

Ti si aprirà un menù a tendina dal quale cliccando “Impostazioni” ti si aprirà la pagina dalla quale potrai gestire altri aspetti del tuo account, come per esempio chi può contattarti o chiederti l’amicizia.

Ora clicca su “Privacy”:

Ti si aprirà la seguente schermata dalla quale potrai verificare le tue attività, ma anche il modo in cui le persone possono mettersi in contatto con te. Inoltre da qui puoi decidere chi può vedere la tua lista di amici.

Ora impariamo come fare per bloccare una persona specifica. Bloccare qualcuno significa che questa persona non può più vedere i contenuti del nostro diario, taggarci, aggiungerci agli amici, invitarci a eventi o contattarci e viceversa. Ci potremo solamente vedere all’interno di gruppi di cui entrambi facciamo parte o all’interno di determinate App o nei giochi.

Per accedere a questa schermata basterà cliccare dal nostro diario l’ultimo pulsante in alto a destra a forma di freccia in giù, poi su impostazioni:

Ci si aprirà la schermata “Impostazioni generali dell’account”, da qui clicca su “Blocco”:

Dopodiché ti si aprirà la seguente schermata dalla quale potrai digitare il nome della persona che desideri bloccare; puoi bloccare una persona anche se non è presente nella tua lista di amici.

Se in futuro cambierai idea su questa specifica persona potrai sbloccarla in qualsiasi momento ed entrambi potrete di nuovo vedere i contenuti che pubblicate, dipendentemente dalle impostazioni della privacy di ognuno.

Oltre a questo è anche possibile limitare la visualizzazione dei contenuti che pubblichiamo alle persone presenti nella nostra lista di amici senza doverle rimuovere o bloccare. Sempre partendo dal nostro diario e cliccando su “Amici”, ci apparirà la lista dei nostri contatti, a fianco della foto profilo di ognuno è presente il pulsante “amici”. Cliccandoci soprà apparirà un menù a tendina dal quale dovremo scegliere l’opzione “Aggiungi a un’altra lista…”.

Una volta cliccato, apparirà un’altro menù a tendina dal quale dovremo selezionare “Con restrizioni”. A questo punto, la persona continuerà a rimanere presente nei nostri amici, ma non potrà più vedere ciò che pubblichiamo, a meno che non siamo noi stessi a taggarlo, o la nostra privacy è impostata su “Tutti”. Noi potremo continuare come prima a vedere ciò che questa persona pubblica.

Queste sono solo alcune delle misure di sicurezza presenti nelle impostazioni sulla privacy del tuo profilo Facebook, se vuoi saperne di più, vai sul tuo profilo e clicca sulla freccia in giù che si trova nella pagina in alto a destra, da qui cliccando su “Impostazioni” potrai visualizzare i vari menù di protezione dell’account.

Speriamo che questa guida possa esserti stata utile per rendere un po’ più sicuro il tuo profilo di Facebook.

Sapevi già come fare per modificare le impostazioni del tuo account di modo da tenerlo al sicuro da sguardi indiscreti? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste informazioni con i tuoi amici.

Se non vuoi perderti i nostri nuovi post metti “Mi piace” alla pagina Facebook Curiosando si impara, dopodiché clicca sul pulsante “Pagina Seguita”, da qui ti apparirà un menù a tendina dal quale cliccare “Mostra per primi”, in questo modo potrai vedere i nuovi aggiornamenti della pagina sulla tua home page di Facebook.

 

Condivisioni 129

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *