6 frutti naturali con molte proteine che possono rimpiazzare la carne

La carne è uno degli alimenti più importanti che dovremmo consumare, questo è dovuto alla grande quantità di proteine che ci fornisce anche solo una piccola porzione al giorno, però, non dobbiamo dimenticare che un consumo eccessivo potrebbe anche danneggiarci.

Le carni rosse, se consumate con troppa frequenza, possono essere pericolose per la salute, perché il modo in cui vengono lavorate per essere conservate e le diverse modalità di cottura, modificano le molecole presenti al loro interno ed il modo in cui interagiscono con il nostro organismo. Ma, di fatto, è possibile rimpiazzare queste proteine con altri tipi di alimenti.

Questi frutti ci offrono molti nutrienti che sono in grado di migliorare la nostra salute man mano li ingeriamo.

6 alimenti secchi che si possono consumare per rimpiazzare la carne

Arachidi

Questo alimento appartiene alla famiglia delle leguminose e contiene alti livelli di nutrienti, infatti, con soli 100 grammi di arachidi possiamo ottenere ben 22 grammi di proteine. Oltre a questo, sono ricche di vitamina B3 e molti minerali che mantengono il corpo in salute. La prima patologia che si può prevenire mangiando le arachidi è il diabete, in quanto contengono pochi grassi e zuccheri. Possono essere consumate da sole, o combinate con altri frutti per preparare ottimi frullati, creme e condimenti.

Fichi secchi

Oltre ad essere deliziosi, ogni 100 grammi di fichi contengono 4 grammi di proteine. Possono essere consumati a colazione o per merenda. Contengono molte fibre, per questo sono perfetti per ripulire l’intestino, ovvero, liberano l’organismo dalle tossine ingerite dutante la giornata. Le infusioni preparate con i fichi sono molto buone e salutari, ma possono anche essere consumati da soli o con i cereali.

Mandorle

Si possono consumare in qualsiasi periodo dell’anno, inoltre, i nutrizionisti consigliano di mangiarle a colazione, poiché la quantità di sostanze nutritive che contengono riforniscono il corpo di energia per tutto il giorno. 100 grammi di mandorle contengono 18 grammi di proteine.

Castagne

Sono eccellenti per combattere la costipazione, i problemi di stomaco e intestinali; circa 100 catsagne offrono 5 grammi di proteine, oltre a molte fibre e vitamine che sono essenziali per la nostra salute. Molte persone mangiano le castagne da sole, senza combinarle con altri alimenti, tuttavia, possono essere consumate insieme ai cereali o si possono preparare degli ottimi condimenti.

Pistacchi

Oltre ad essere deliziosi, 100 grammi di pistacchi ci offrono 18 grammi di proteine che possono aiutarci a migliorare il nostro sistema cardiovascolare e sanguigno. Inoltre, sono ottimi per prevenire malattie come il diabete, l’Alzheimer, l’obesità e lo stress ed aiutano a migliorare i livelli di colesterolo e trigliceridi. Bisogna ricordare però che non dobbiamo eccedere nel consumo, infatti si consiglia di mangiarli un paio di volte a settimana.

Nocciole

Regolano i livelli di trigliceridi e del colesterolo, contengono molte vitamine e ogni 100 grammi ci forniscono 13 grammi di proteine. Le nocciole ci aiutano ad evitare problemi della circolazione sanguigna e migliorano il lavoro del cuore.

lisa870 / 123RF Archivio Fotografico

È incredibile come la natura possa offrirci così tante risorse. Conoscevi già le proprietà di questi alimenti? Lasciaci un comento e non dimenticare di condividere queste interessanti informazioni con i tuoi amici. Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.