Questi segnali dimostrano che sei molto sensibile all’energia che ti circonda

Il mondo, come saprai, è fatto di energia. Tutto ciò che ci circonda è energia, specialemente le persone. Di fatto, però, alcune persone sono più sensibili all’energia degli altri e, solitamente, chi è particolarmente sensibile per ciò che accade agli altri viene identificato come una persona empatica.

L’empatia è una cosa buona. Si tratta del meccanismo atrraverso il quale siamo in grado di “metterci nei panni di un altro“, capire come si sente e cosa prova.

Però, esistono persone che sono ancora più sensibili all’energia degli altri. Non solo sono empatiche, bensì tutto ciò che accade intorno a loro le colpisce personalmente. Questa qualità le trasforma in buoni amici ed in grandi esseri umani, anche se per loro può essere un po’ doloroso.

Credi di essere una persona molto sensibile alle energie che ti circondano? Hai come la sensazione che le cose che succedono agli altri ti colpiscano più che ad altre persone? Questi segnali confermeranno se sei o meno una persona ipersensibile all’energia che ti circonda.

1# Pensi troppo alle cose

Se sei tra coloro che pensano e ripensano alle cose, anche a cose che non hanno nulla a che vedere direttamente con te. Se senti di dover stare attento a ciò che capita a tutti e non riesci a smettere di pensarci. Questo è il primo segnale che dimostra che l’energia che ti circonda ti colpisce in modo particolare.

2# Spesso ti senti stanco senza motivo

Se sei una persona troppo empatica, tutto ciò che ti accade intorno ti colpisce direttamente. Sperimenti i sentimenti degli altri come se fossero i tuoi e questo può farti sentire esausto.

Ricorda che la stanchezza mentale è ancora più dura da affrontare della stanchezza fisica.

3# Cerchi di trovare accordi per tutti

Veder soffrire qualcuno fa soffrire anche te, cerchi sempre di fare in modo che gli altri possano trovare un accordo e che possano fare la pace.

Si tratta di un atteggiamento che ti fa guadagnare dei buoni legami, ma che può anche risultare estenuante. Probabilmente è perché tendi a dedicare più tempo agli altri rispetto a te stesso.

4# Sei un risolutore di problemi

Le persone più empatiche sono quelle che sono sempre preoccupate per trovare soluzioni ai problemi di tutti. Se sei una di queste persone, odi vedere qualcuno nei guai e non ce la fai a rimenere seduto con le mani in mano senza fare nulla.

Non lo fai per essere ringraziato o per ciò che ti diranno. Semplicemente, è qualcosa che è più forte di te: non puoi rimanere a braccia incrociate di fronte al dolore di un altro.

5# Sei creativo

Se sei molto sensibile all’energia che ti circonda, sicuramente entra in te in diversi modi. Per questo, non c’è da sorprendersi se sei una persona estremamente creativa.

Perché hai bisogno di trasmettere ciò che accade dentro di te e ciò che provi. Potrebbe essere attraverso la scrittura, il ballo, il canto o il disegno: ma esprimerai sempre ciò che l’energia del mondo ha da dire.

6# La cerchia delle persone a cui tieni è ristretta

Se sei tanto empatico, sicuramente tutti ti apprezzano molto. Tuttavia, anche se sei una persona aperta, la tua cerchia di legami intimi è abbastanza ridotta. Di fatto, essere circondato da troppe persone ti esaurisce perché non puoi separarti dalle loro energie.

Se, per esempio, partecipi ad una riunione dove c’è molta gente, torni a casa esausto, sopraffatto. Per questo, preferisci circondarti di persone più vicine a te, che ti conoscono e con le quali puoi rilassarti.

7# Ami la natura

Stare all’aria aperta, camminare sulla spiaggia, andare al parco in bici, prendere il sole e fare delle escursioni nei boschi. Non importa quale sia la tua attività preferita, stare in mezzo alla natura ti ricarica.

Questo perché l’energia della natura è pura e la ricevi tutta. Lì non ti devi preioccupare per ciò che succede intono a te: in mezzo alla natura si sta sempre bene. Questa pace rilassa e nutre la tua mente ed il tuo spirito.

8# Cerchi sempre risposte

Per il fatto che sei una persona estremamente sensibile all’energia degli altri e ti fa male vedere la sofferenza, costantemente ti chiedi: “Perché?”.

Vorresti che il mondo fosse un luogo più pacifico, con più amore e meno dolore. Proprio non riesci a capire come l’essere umano possa provare tanto odio e perché ci debba essere così tanta sofferenza nel mondo.

Così, cerchi sempre di trovare delle spiegazioni. Non ti basta essere un osservatore passivo, hai bisogno di capire cosa succede.

E tu, sei particolarmente sensibile all’energia che ti circonda? Lasciaci un commento e salva queste informazioni sulla tua bacheca di modo che anche i tuoi amici possano conoscere questi 8 segnali. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

313 Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>