Una coppia russa ha adottato un orso rimasto orfano, dopo 25 anni vive ancora con loro

Basta dare un’occhiata alla foto di copertina per capire che, quella che stiamo per raccontarvi non è una storia come tutte le altre. Seduto attorno ad un tavolo a fare colazione con un uomo e una donna c’è un orso.

Uno di quegli esemplari che, di solito, siamo abituati a vedere nei documentari televisivi e, in tutta onestà, in pochi avrebbero voglia di vedere da vicino, immaginando che il suo rapporto con gli esseri umani potrebbe non essere così buono. Un po’ come accade per tutti quegli animali che non sono considerati domestici.

Youtube

Questa vicenda, però, racconta come anche un orso cresciuto in un contesto fatto d’amore possa, per certi versi, diventare un animale fedele come un cagnolino o un gatto che, molto spesso, troviamo nelle nostre case. L’ingombro e l’impatto visivo sono sensibilmente diversi, ma la forma non cambia la sostanza. E nessuno meglio di questa coppia russa può avere contezza di come le cose possano essere diverse da come appaiano.

Youtube

Una storia inedita che però nasce da un’esigenza che riguarda molte coppie. Quella di provare a porre rimedio all’impossibilità di avere figli. Questa coppia russa ha scelto di colmare l’assenza di un bambino tra le mura domestiche con un orso grizzly di 150 kg.


Loro si chiamano Svetlana e Yuriy Panteleenko, lui, invece, risponde al nome di Stepan. Da ormai venticinque anni i tre compongono una famiglia. È alto quanto un giocatore di basket (215 cm), ma nonostante le imponenti dimensioni riesce a destreggiarsi negli spazi più angusti ed è addomesticato al punto da non combinare particolari guai tra le mura di casa.

Youtube

A quanto pare la coppia lo avrebbe notato stazionare attorno al giardino, decidendo di accoglierlo all’interno della propria casa. Stepan costa tantissimo: tempo, fatica e denaro. Ogni giorno ingurgita circa 25 kg di pesce, verdura e uova. A quanto pare ci sono due cose a cui non può resistere: il latte e il gioco con la palla. È arrivato in casa quando era molto più piccolo ed aveva solo tre mesi.

Youtube

È cresciuto praticamente con l’educazione di un essere umano ed oggi ama sedersi sul divano assieme a marito e moglie per guardare la tv. Riesce a stare tranquillamente in mezzo alla gente e ad essere socievole, al punto che chi lo conosce non lo teme affatto. Non ha mai morso nessuno, ma c’è da scommettere sul fatto che nessun malintenzionato proverà ad avvicinarsi alla casa di Svetlana e Yuriy. E questa è l’ennesima testimonianza di come tra uomini e animali possano instaurarsi rapporti speciali e inaspettati.

Di seguito il video nel quale si possono vedere alcune scene di vita quotidiana di questa simpatica famiglia:

Cosa ne pensi di questa particolare convivenza? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere il contenuto sul tuo diario di modo che anche i tuoi amici possano conoscere questa famiglia. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

12K Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>