Perché scherzare con il tuo partner è la soluzione per rafforzare la tua relazione e non lo sapevi

Uno studio ha dimostrato che quando tu e il tuo partner vi prendete in giro a vicenda, la vostra relazione sta diventando più forte. Se tuo e il tuo partner, solitamente, avete un umore allegro, vi fate degli scherzi, delle battute e vi prendete in giro l’uno con l’altro, è molto probabile che la vostra relazione abbia più successo e sia più duratura di quella di altri.

Prendere in giro qualcuno non è sempre un segno di discriminazione o di violenza psicologica, di fatto, può anche significare che tieni molto a una persona e la scienza lo ha dimostrato.

Uno studio è arrivato alla conclusione che quanto tu e il tuo partner vi prendere in giro a vicenda, la vostra relazione sta diventando più forte. La University of Kansas, nel corso di 30 anni, ha realizzato 39 ricerche con le quali hanno scoperto che il senso dell’umorismo è una parte molto importante per costruire una relazione sana, forte e di successo.

Jeffrey Hall, uno dei ricercatori, afferma che le persone vogliono avere senso dell’umorismo all’interno della propria relazione, tuttavia, dice anche che si tratta di un concetto molto ampio.

In pratica, non bisogna fare in modo che il tuo partner ti veda per forza simpatico cercando di scherzare tutto il tempo. Ma è bene che tra entrambi, ovvero in squadra, cresca questo senso dell’umorismo che sarà solo della coppia, ed è proprio qui che si riuscirà a provare anche una certa soddisfazione. Creando alcune battute tra di voi, si crea complicità e si rafforza il legame emotivo.

Potrebbe interessarti Non sposarti con qualcuno che ha queste 12 abitudini

E tu pensi che sia utile il senso dell’umorismo all’interno di una coppia? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti la loro opinione. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

650 Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>