Non sposarti con qualcuno che ha queste 12 abitudini

Prendere la decisione di sposarsi non è per niente facile, significa scegliere la persona con la quale condividerai il resto della tua vita. Capita a tutti di idealizzare il partner dei propri sogni, pensiamo ad un sacco di qualità che riteniamo possano renderci felici, ma di fatto, la realtà finisce per essere diversa a seconda delle cose che ci accadono.

Non si sta dicendo che questo sia un male, chiaramente, anche se non vengono soddisfatte tutte le qualità che sognavi, l’importante è che la persona che scegli sappia renderti davvero felice; però immagina di stare con qualcuno che non compie nemmeno la metà delle tue aspettative e che in più ti fa sentire come se non meritassi un granché, questo si sarebbe un incubo terribile.

Quando pensi di sposarti, prenditi del tempo per analizzare la persona che hai scelto, serve per giudicare le sue cattive azioni e per non trascurare eventuali atti immorali, ricorda che quando una persona si sposa promette che sarà fino alla morte. Leggi con attenzione le seguenti abitudini e se pensi che la persona della tua vita le abbia, dovresti fuggire il prima possibile ed annullare qualsiasi piano di matrimonio. L’infelicità è assicurata. Prendi nota:

1# Odiare gli animali: è incredibile che qualcuno dica di odiare gli animali, nemmeno se si soffre di un’allergia questo può essere perdonato, semplicemente basta non avvicinarsi e punto; così che se il tuo partner ti chiede di scegliere tra la sua presenza e quella dell’animale domestico, non pensarci nemmeno, scegli il tuo amico peloso. Dire che lo odia, non mostra niente di più né di meno che il livello della sua empatia e se decidi di sposarti con questa persona, vivrai con qualcuno insensibile.

2# Odiare la famiglia: la famiglia è la famiglia e se questa persona non rispetta né la tua né la sua, significa che esiste un bel problema e che piano piano cercherà di allontanarti dalle persone che ti vogliono bene. Inoltre, ricorda che coloro che sempre ci saranno, qualunque cosa tu faccia, sono i tuoi genitori, non rompere il legame con loro e non permettere che una relazione ti faccia prendere le distanze.

3# Non mantenere le promesse: tutti abbiamo momenti in cui dimentichiamo le cose, però le promesse sono un qualcosa che va mantenuto, ovviamente ci saranno occasioni in cui le circostanze ci impediranno di farlo, ma se accade frequentemente è meglio pensarci bene e se necessario allontanare questa persona dalla nostra vita. Semplicemente, la realtà è che a questa persona non importa molto della relazione, può sembrare crudele ma se davvero qualcuno lo vuole fa l’impossibile per ottenerlo e senza dover ricorrere a mille scuse. Cerca di stare con qualcuno che mantiene la sua parola e ciò che promette.

4# Immaturità nelle relazioni: qualunque sia il rapporto, se questo qualcuno dopo ogni piccola incomprensione allontana dalla propria vita la persona con cui si dovrebbe confrontare, presta molta attenzione. Ti sta dimostrando che potrebbe fare la stessa cosa con te, l’impazienza non è una buona caratteristica in una persona con cui vuoi condividere l’intera vita.

5# Essere la seconda opzione: in una relazione dev’esserci un equilibrio per far si le cose possano funzionare, quando qualcuno mostra poco interesse o mette qualsiasi altra cosa prima di te, significa che già ha perso interesse e che non significhi per lui ciò che significa per te. La cosa migliore è porre fine alla relazione e che ognuno se ne vada per la propria strada, altrimenti, alla lunga, finirai per consumarti, dare senza ricevere, significare rimanere senza niente. Non esistono giustificazioni, colui che vuole esserci c’è e basta. Ricorda che tu meriti di essere la priorità.

6# Scuse in eccesso: quanto debole è una persona che sa inventare solamente delle scuse, è il suo modo per dirti che tu non sei tanto importante quanto credi di essere. La verità è che ti meriti una persona migliore, così, dagli retta e cerca qualcuno che dimostri le cose con i fatti e non con le parole.

7# Sopprimere la conversazione: la cosa migliore che può esserci in una relazione è la comunicazione. Se questa persona sa parlare molto bene, ma ogni volta che tenti di raccontare qualcosa, mette fine al discorso, sta solo cercando di farti capire che ciò che hai da dire non gli interessa. L’unica cosa che dovresti fare è quella di “sopprimere” la vostra relazione, in quanto non ha alcun senso stare al fianco di qualcuno che non reputa minimamente importante ciò che hai da dire, la tua opinione o, semplicemente, a cui non interessa sapere come è andata la tua giornata.

8# Violenza: in nessun caso è permessa la violenza, che sia fisica, verbale o psicologica. Scappa il prima possibile da una persona così e ricorda che nessuno cambia sotto questo aspetto. Se vuoi sposarti con qualcuno che mostra segni di violenza durante il fidanzamento, stai per commettere l’errore più grande della tua vita. Valorizzati e vai in cerca di qualcosa di meglio!

9# Menzogne: non esistono bugie innocenti, le bugie sono bugie, che esse siano grandi, belle o apparentemente insignificanti. Finiscono sempre per danneggiare la relazione e siamo sicuri che non vuoi trascorrere il resto della tua vita con qualcuno che fa concorrenza a Pinocchio. È come una valanga, ogni bugia che viene sottovalutata genera altre bugie, comincerà a dirne con più frequenza e continuerà a farlo fino a che non ti ferirà. In una relazione sono primordiali la fiducia e la sincerità, se queste non esistono la tua relazione non ha alcun futuro.

10# L’impegno non significa nulla: in generale, ogni relazione ha le proprie regole, le quali sono fondamentali perché tutto scorra liscio e permettono al rapporto di salire di livello. Si tratta di una forma di rispetto nei confronti della relazione e della coppia. Se l’altra persona non rispetta queste regole, dovresti chiederti se vale davvero la pena rimanere con qualcuno a cui non interessa che le cose vadano bene.

11# Litigi costanti: le discussioni esisteranno sempre in ogni coppia, gli esperti garantiscono che queste sono un beneficio per entrambi e che rafforzano la relazione. Tuttavia, se i litigi sono costanti ed interminabili, la cosa migliore è mettere fine al rapporto. Entrambi devono rispettare il punto di vista dell’altro e va bene non essere sempre d’accordo, però se questo si ripete e diventa la routine, pensa seriamente se vale la pena proseguire con questa relazione.

12# Troppo appiccicoso: se vuoi rimanere a fianco di qualcuno per 7 giorni alla settimana e 24 ore su 24, procurati un bambino. Qualcuno che vuole stare con te tutto il tempo e che non ti lascia nemmeno lo spazio per respirare, è probabilmente una persona molto debole. Ricorda che qualsiasi relazione ha bisogno di fiducia, libertà ed indipendenza, una relazione matura non ha bisogno che nessuno dei due si comporti come una palla al piede, alla fine qualcuno finisce asfissiato.

Ora che lo sai, pensaci bene e cerca di capire se veramente stai con qualcuno che merita una persona come te.

Ti è mai capitato di lasciare qualcuno per uno di questi motivi? Raccontaci la tua esperienza e non dimenticare di appoggiarci con Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.