Un uomo di 90 anni con diversi acciacchi porta il suo cagnolino che soffre di artrite dal veterinario. Sono veri amici

Il signor Juan trasporta il suo fedele amico sulla propria bici perché per via dell’età fa fatica a camminare.

Nel mondo ci sono ancora persone che, mosse dall’affetto e dall’amore, compiono dei gesti encomiabili che ci riempiono il cuore di gioia. Proprio come la storia di quest’uomo anziano che ha mostrato a tutti quanti la sua grinta e la sua bontà d’animo.

Il signor Juan è un nonno di 90 anni che vive nella città di San Juan, che si trova nella meravigliosa isola caraibica di Porto Rico. Grazie al suo enorme cuore, quest’uomo è riuscito a dare a tutti quanti una grande lezione di vita.

Cuanto apoyo y calor dan los perro a los mayores.#GraciasPerros #ThanksDogs#Abuelos #Mayores #Vejez

Posted by Gracias Perros – Thanks Dogs on Wednesday, 31 October 2018

Nonostante tutti i dolori e gli acciacchi dovuti alla sua età, quando si tratta di dover aiutare il suo fedele amico non si perde d’animo e lo carica sulla sua bicicletta per portarlo dal veterinario. Il picccolo cagnolino ha 16 anni e, da qualche tempo, ha iniziato a soffrire di artrite canina che, purtroppo, gli impedisce di camminare. Al signor Juan è stato chiesto da dove proviene tutta quell’energia che gli permette di aiutare il suo cane e lui ha semplicemente risposto: “Dall’amore che provo per il mio amico“.

La sua storia è stata pubblicata sulla piattaforma di Facebook da un vicino di casa di Juan, un uomo di nome Nelson Rodriguez-Lopez, il quale l’ha condivisa insieme ad una foto in un gruppo di amanti degli animali.

L’uomo nel post ha scritto:

Lezione d’amore. Don Juan, il mio vicino di casa ha novant’anni e il suo fedele cane Leal ne ha sedici! Leal non può più camminare a causa dell’artrite canina! Don Juan, che per via della sua età ha molti acciacchi, fa degli enormi sforzi per portare Leal nel cestino della sua bici fino alla clinica veterinaria. Quando gli ho chiesto da dove tira fuori la forza per riuscire a camminare per un chilometro e mezzo, lui mi ha risposto: ‘Dall’amore che provo per il mio amico, siamo insieme da una vita‘. Bene, d’ora in avanti Don Juan saprà a chi chiedere quando dovrà andare dal veterinario“.

Chiaramente, il suo post ha fatto commuovere moltissime persone, le quali si sono congratulate con l’anziano per il suo amorevole gesto. In tanti hanno affermato che si tratta di un atto d’amore che mostra chiaramente l’anima pura e nobile di questo brav’uomo. Altri, che vivono nei ditorni, hanno detto di aver visto spesso il nonno in bicicletta, a volte da solo ed altre con il suo cagnolino.

Nelson, l’autore del post, si è anche chiesto il perché di come tanta gente giovane possa abbandonare i propri animali domestici senza fornire loro le cure adeguate.

Di fatto, ogni cagnolino o gattino del mondo meriterebbe un signor Juan nella propria vita, che lo ami e che lo aiuti in qualsiasi momento.

Questo anziano merita di essere applaudito da tutti, perché si tratta di un vero e proprio esempio per chiunque sia abituato a gettare la spugna di fronte alla minima difficoltà.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questo grande uomo? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

2K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.