Mio papà ha deciso di andarsene, però mio nonno è rimasto con me fino alla fine dei suoi giorni

La figura paterna influisce nella crescita e nello sviluppo dei bambini, però se quest’ultima non è presente, spesso, compare quella del nonno: quando a mio padre mancò il coraggio, mio nonno abbondò con l’amore, fu il mio supereroe.

A volte, le vicissitudini della vita sono difficili da comprendere per un adulto, per questo non si fatica ad immaginare quanto possano sembrare insormontabili per un bambino, soprattutto quando la figura del padre è assente.

Nonostante questo, ci sono famiglie che compensano la mancanza del padre grazie ad un nonno attento, amorevole e premuroso, il quale non ha paura di mostrare con coraggio tutto l’affetto che prova nei confronti della propria famiglia e dei suoi nipotini.

Quando un papà se ne va, molto spesso arriva in soccorso un nonno che offre alla mamma e ai propri bambini tutto il suo sostegno, nonostante si tratti di un ruolo che non gli compete, per amore, fa di tutto perché non manchi nulla ai propri nipoti.

Questi bambini non sanno cosa significhi la mancanza di affetto o di amore, perché il loro nonno è sempre stato al loro fianco per insegnargli a fare di tutto, ad andare in bicicletta, ad avventurarsi nella natura, ecc. Un nonno non riempie mai il cuore dei propri nipoti di rancore, ma, al contrario, gli inculca valori come il perdono, la solidarietà, l’umiltà e li aiuta ad essere più sicuri di se stessi.

Per questi bambini, più che di un nonno si tratta di un supereroe dotato di poteri speciali che è in grado di curare qualsiasi ferita, e nei confronti del quale saranno grati per tutta la vita, poiché, nonostante non fosse un suo compito, si è sempre occupato di loro facendoli divenatare persone responsabili.

Grazie a questi bravi nonni, questi bambini possono sentirsi protetti e al sicuro da qualsiasi pericolo, poiché loro si preoccupano di rappresentare quella figura importante che è venuta a mancare.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questi bravi nonni? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

1 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.