Un cucciolo che era stato abbandonato è riuscito a diventare un cane poliziotto

Lo scorso anno, Badger e i suoi tre fratellini vennero ritrovati in un bidone della spazzatura dai volontari di un’organizzazione britannica che si occupa della cura e del benessere degli animali. I cuccioli avevano circa sei settimane di vita quando vennero salvati ed erano infreddoliti, affamati ed impauriti, oltre ad avere la scabbia.

In seguito, dopo aver ricevuto le cure necessarie, tutti i cuccioli riuscirono a trovare una casa, ma, dopo poco tempo, Badger venne restituito al centro poiché, secondo la nuova famiglia adottiva, il piccolo era troppo vivace e irrequieto. Così, una volta ritornato presso il rifugio, Jo Douglas, la donna che si prendeva cura di lui, si rese conto che, viste le sue attitudini, il cucciolo sarebbe potuto diventare un perfetto cane poliziotto.

Durante un’intervista Jo ha raccontato che: “Era sempre in movimento e aveva bisogno di stimoli costanti, per questo lo mantenevamo occupato nascondendo delle palline per il centro e giocando spesso insieme a lui. Gli piaceva molto ed era bravissimo a ritrovare gli oggetti facendo affidamento sul proprio olfatto e, per questo, decidemmo di metterci in contatto con la polizia per chiedere se fossero disposti ad accoglierlo come una nuova recluta“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Surrey Police (@surreypolice)

Ora Badger ha 20 mesi e da circa sei mesi è diventato un cane poliziotto a tutti gli effetti che, grazie al suo portentoso fiuto, è stato addestrato per il ritrovamento di droga, denaro e armi. Steph Barrett, l’agente che lo conduce, ha raccontato in un’intervista al Daily Mail che: “Dopo gli allenamenti e dopo l’affetto ricevuto sta ricominciando ad avere fiducia nel genere umano. È ancora molto giovane e per questo ha ancora quel modo di fare impertinente, ma nonostante questo è ossessionato dal suo lavoro e mi fa ridere tutto il giorno“.

Per fortuna, questo cagnolino è riuscito a dimostrare a tutti quanti la sua forza superando le avversità ed ora ha un futuro luminoso davanti a sé.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questa bella storia a lieto fine? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.