Un negozio di articoli per la casa si assicura che i cani randagi abbiano un posto accogliente dove dormire

Cem Baykal è un medico che vive ad Istanbul, in Turchia, lavora nell’ospedale della propria città e, da circa sei anni, ogni giorno passa di fronte allo stesso negozio che vende articoli per la casa, dove all’esterno ci sono quasi sempre due cagnoloni randagi che dormono comodamente su un materasso che viene fornito loro dal negozio stesso.

I due cani in questione bazzicano da sempre insieme nel quartiere dove vive l’uomo e tutti gli abitanti della zona si proccupano sempre di offrire loro cibo ed acqua, tuttavia, il proprietario del negozio Istikbal Mobile sembra avere un debole per gli animali e, per questo, si assicura che possano sempre trovare un posto comodo dove potersi riposare lasciando sul marciapiede di fronte alla vetrina della propria attività un materasso ricoperto da una protezione di plastica.

Durante un’intervista Cem ha raccontato che: “Se siamo in inverno il negozio offre ogni giorno un materasso ai cani, mentre d’estate mette a loro disposizione acqua fresca e ombra“.

Un giorno il medico ha deciso di scattare alcune foto ai due simpatici dormiglioni e dopo averle condivise su Twitter sono state moltissime le persone che si sono complimentate con i titolari del negozio per il loro meraviglioso gesto, mentre altre hanno trovato poco appropriato offrire un riparo a dei cani randagi proprio di fronte ad un’attività commerciale.

Sta di fatto che i due cagnoloni sono felici di poter avere sempre a disposizione cibo, acqua e un luogo in cui dormire e, per questo, dimostrano la loro gratitudine accompagnando per qualche istante i passanti, proprio come uno di loro ha fatto con Cem, quando una mattina, mentre si stava recando al lavoro, è stato scortato dal bel cane fino alle strisce pedonali.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del gesto dei proprietari del negozio? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.