17 persone hanno raccontato le loro peggiori esperienze con i clienti, che le hanno spinte a desiderare di lavorare da remoto per sempre

Lavorare a contatto con il pubblico non è un compito facile, sebbene la maggior parte dei clienti siano piuttosto educati ed amichevoli, ce ne saranno sempre altri che si comporteranno sempre come se non avessero a che fare con una persona, ma piuttosto con una figura costretta a fare qualsiasi cosa le venga richiesta.

Si dice che “il cliente ha sempre ragione“, però esistono delle situazioni in cui anche il dipendente più accondiscendente e paziente riesce a perdere la calma a causa di un cliente che non conosce l’educazione e che pensa che pagando gli sia tutto dovuto.

Di seguito 17 persone che hanno raccontato le loro peggiori esperienze con i propri clienti:

1#

Lavorai in un fastfood con un manager che ricevette una denuncia formale da parte di una cliente. La donna disse che era la seconda in fila per ritirare al drive-thru e che le persone dell’auto davanti a lei presero il cibo e mentre stavano per andarsene ingranarono accidentalmente la retromarcia andadole addosso. Si fermarono solo per un istante e poi se ne andarono di fretta. La donna entrò e si lamentò dell’accaduto dicendo che il direttore era stato inutile. Non sappiamo ancora cosa la donna si aspettasse che facesse il manager“. Reddit/DisabledBiscuit

2#

Lavoravo in un negozio di frutta e verdura, il mio compito era quello di servire i clienti pesando la merce e calcolando i prezzi, mentre il mio collega era alla cassa. Nelle ore di punta c’era sempre molta gente ed era normale che si creasse un po’ di fila, nonostante lavorassimo piuttosto velocemente. Un giorno venne un uomo, prese una zucca enorme, saltò la fila e me la lanciò sul bancone dicendomi di servirlo il prima possibile, perché lo stavano aspettando e perché era ‘un cliente importante poiché acquistava molto’. Ero solo una dipendente, per questo ingoiai la mia rabbia e lo servii, guadagnandomi anche diverse lamentele dal resto dei clienti. Poi fu scortese con il mio collega, sostenendo che lo stavamo facendo pagare più del dovuto. Una settimana dopo tornò con lo stesso atteggiamento, ma poiché il capo era lì, si mise in fila senza dire nulla. Quando arrivò alla cassa disse al mio titolare di stare attento alle persone che assumeva, poiché la cortesia era fondamentale nei dipendenti… Grazie al cielo è stato il posto migliore in cui io abbia mai lavorato e i miei titolari erano delle persone stupende“. Facebook/Dili Ale

3#

Lavoro per uno studio fotografico. Ogni giorno entrano clienti per chiederci se scattiamo foto (sì, abbiamo un grande cartello con scritto ‘vieni a fare una foto’) o se vendiamo cancelleria (no, non lo facciamo), ma un giorno è venuta una signora che ci ha chiesto di venderle non so quanti metri di carta colorata. Le abbiamo spiegato che ci occupiamo di fotografia e lei, super indignata, ci ha detto: ‘Beh, le tue stupide foto le pago io, però mi serve la carta, è per i compiti di mia figlia’. Abbiamo cercato di spiegarle di nuovo che si trovava nel posto sbagliato e se n’è andata. Il giorno successivo, il nostro manager ha chiamato ridendo per dirci che la cliente aveva inviato un’e-mail molto aggressiva affermando che: ‘1. L’abbiamo trattata come un’idiota. 2. Non le abbiamo venduto la carta colorata e sua figlia non ha potuto fare il compito (anche se aveva tutto il giorno per comprarla altrove). 3. Ha affermato che non le abbiamo fornito un buon servizio“. Facebook/Dandan Pérez

4#

Una volta vidi un tizio costringere una dipendente di McDonald’s a rifare il suo gelato più e più volte perché secondo lui le strisce di topping non erano perfette. La ragazza era molto giovane e per poco non si mise a piangere“. Reddit/LinktheLurker

5#

Non ho mai amato lavorare come commessa, proprio perché spesso si ha a che fare con gente davvero frustrante. Tuttavia, per necessità, ho deciso di iniziare a lavorare in una polleria. Mi sforzo sempre di trattare al meglio i clienti, ma la verità è che mi fanno disperare. Alcuni vogliono che gli legga nel pensiero, altri, quando chiedono un petto di pollo mi dicono: ‘uno piccolo’, do loro un pezzo piccolo e dicono: ‘No, quello è troppo piccolo, uno più grande’, e alla fine se ne vanno con un pezzo da un chilo. Oppure ne chiedono uno grande, glielo do: ‘No, quello è troppo grande’, e se ne vanno con uno piccolo“. Facebook/Jat Trinity

6#

Quando lavoravo in un ristorante KFC un cliente si lamentò perché il pollo non sembrava quello della foto e perché al posto della coscia aveva nel piatto del petto. Il mio collega, il cassiere, gli ricordò che gli era stato detto che per le cosce ci sarebbero voluti circa 10 minuti di attesa e che, per questo, aveva accettato di prendere il petto. Gli fece notare che l’immagine diceva chiaramente “dimostrativa”, ma continuò a lamentarsi e, dopo tanto trambusto, accettò ciò che gli era stato servito. Tornò una settimana dopo e io ero alla cassa, appena lo vidi gli dissi: ‘Le cosce ci sono, ma non saranno uguali a quella della foto’. Si mise a ridere e ordinò delle cosce“. Facebook/Nara Núñez

7#

Quando facevo il cassiere in un supermercato un cliente si lamentò perché secondo lui stavo scansionando i prodotti troppo velocemente, per questo decise di lanciarmi una scatola di cereali in testa“. Reddit/captain_joe6

8#

Quando il cliente inizia a lamentarsi perché gli hai servito un caffè americano piccolo, quando chiaramente aveva chiesto un caffè americano piccolo, ma non troppo piccolo, però nemmeno troppo grande, ma piuttosto piccolo“. Facebook/Candy Lucia

9#

Ogni anno, poche settimane prima di Natale, per una sera il ristorante dove lavoro chiude un paio d’ore prima del normale. Così noi dipendenti possiamo fare una piccola festa. Per avvisare i clienti della chiusura anticipata, solitamente, viene esposto il cartello due settimane prima. Una volta, verso le 20 una donna si avvicinò all’ingresso, vide che era chiuso e diventò isterica. Iniziò a prendere a pugni la porta ignorando tutti i miei colleghi che le facevano cenno di no con la testa. Andai ad aprire per parlarle, ma lei iniziò a urlare che non dovevamo essere chiusi. Le feci vedere il cartello e lei disse: ‘Ragazzi, non meritate nemmeno di fare una festa’. Le dissi che comunque non avremmo potuto aiutarla. Due giorni dopo, il titolare del ristorante ci chiamò dicendo che la signora aveva sporto formale denuncia per quanto accaduto. Fece fare una bella risata a tutti quanti“. Reddit/Hellvillain

10#

Ho lavorato a lungo in un’agenzia di viaggi e, ogni tanto, qualcuno veniva a chiedermi se potevo fargli delle fotocopie. C’era una cartoleria a circa 200 metri di distanza“. Facebook/Priscila Villanova

11#

Cosa mi dite dei clienti che, per più di un’ora, provano un mucchio di vestiti, poi si presentano alla cassa chiedendo di essere serviti subito perché hanno fretta?“. Facebook/Omaira Rodriguez

12#

Una cliente con suo fratello, entrambi avevano intorno ai 50 anni, si lamentavano sempre del sapore dei succhi di frutta che servivamo, dicevano che il latte d’avena non era abbastanza dolce o che la spremuta aveva questo o quel difetto, però tornavano ogni settimana e chiedevano sempre le stesse cose per poi lamentarsi più e più volte“. Facebook/Orimar Meneses

13#

Una volta lavorai a bordo di una nave da crociera che faceva il giro delle isole Hawaii. Gli ospiti facevano sempre le domande più stupide. Una signora ci chiese se l’equipaggio vivesse sulla nave. Scherzando le dissi di no, che ogni notte veniva a prenderci un elicottero per portarci a dormire sull’isola più vicina. Poco dopo, quella signora affermò di volere uno sconto perché non riusciva a dormire a causa del rumore dell’atterraggio dell’elicottero“. Reddit/jediciahquinn

14#

Mi sono successe due cose in due posti di lavori diversi. La prima, da McDonald’s, un cliente mi disse: ‘Voglio un altro hamburger, perché questo non sembra quello nella foto’. Mentre in un altro ristorante, una collega cameriera mi si avvicinò e mi disse che in uno dei suoi tavoli avevano trovato un capello nel piatto e ne volevano uno nuovo. Il piatto era praticamente vuoto, avevamo tutti le retine per capelli e nessuno di noi dipendenti aveva i capelli blu, che somigliavano sospettosamente a quelli della cliente in questione. Il direttore disse di darle un nuovo piatto. La ragazza iniziò a sorridere come se avesse vinto qualcosa. Quando andò a pagare, vide che le erano stati addebitati entrambi i piatti. Il manager le disse di aver visto nelle telecamere come aveva messo i capelli nel cibo. Non tornò mai più“. Reddit/ilostmygender_

15#

Quando lavoravo come cassiere in un fast food, una donna venne da me e si lamentò che le sue patatine fritte erano fredde. Come se fosse un risultato inaspettato, poiché dopo aver ordinato, si sedette e continuò a parlare al telefono per 30 minuti senza mangiare una sola patatina. Nonostante questo le dovetti darle gratuitamente un’altra porzione“. Reddit/MaxG623

16#

Facevo il barista in un bar appena aperto. Una donna venne al bancone e mi chiese come stessimo facendo la pubblicità della nuova apertura poiché secondo lei non era efficace, visto che la sua amica aveva scoperto questo nuovo posto prima di lei e per lei era semplicemente incredibile“. Reddit/turtledovefarts

17#

Lavoravo in un supermercato che smise di usare i sacchetti di plastica prima che la legge fosse approvata e tra le mie mansioni c’era anche quella di spiegare quella nuova regola ai clienti. Dicevo sempre: ‘Non ci sono sacchetti di plastica e quelli di carta sono a pagamento, ma puoi portare i tuoi sacchetti riutilizzabili o acquistarli qui’. A volte suggerivo di usare i cesti o le scatole che avevano appena comprato. Una volta, una ragazza comprò una lettiera per gatti e altre cose da mangiare. Si arrabbiò per la mancanza dei sacchetti di plastica e quando le dissi che avrebbe potuto mettere tutto nella lettiera, mi lanciò uno sguardo disgustato e disse: ‘Non metterò mai il mio cibo in una lettiera!’. Poi mise tutto nelle buste di carta, tranne la lettiera nuova di zecca“. Reddit/WankSpanksoff

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Qual è la cosa più strana che ti è capitata con dei clienti? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Non è possibile copiare l'articolo, è protetto da copyright

error: Content is protected !!