Puoi coltivare in casa queste varietà di frutta senza avere un giardino

A quanti di noi piacerebbe poter coltivare in casa propria la frutta che più gli piace? Questo darebbe, di fatto, la certezza della buona qualità dei prodotti che stiamo mangiando ed inoltre ci permetterebbe di risparmiare molti soldi.

Con questi semplici trucchi, anche chi non dispone di un giardino, avrà la possibilità di coltivare della buona frutta di qualità, gli serviranno solamente un vaso, dell’acqua ed un po’ di sole.

9 frutti che puoi coltivare in casa

La chiave di tutto ciò sta nel capire che non si può pretendere di avere un grande albero da frutta sul proprio balcone, bensì di accontentarsi di una preziosa miniatura. Non potremo vendere o regalare l’eccesso di frutta, poiché la produzione sarà modesta, ma la cosa certa è che non gusterai frutta migliore di quella prodotta da te.

Mela Golden

Perfetta per i tuoi dolci; si tratta di una pianta semplice da curare e come la maggior parte degli alberi da frutto gli bastano acqua e luce solare.

Mirtilli

I mirtilli sono dei gustosissimi frutti di bosco che puoi coltivare anche in vaso, senza avere bisogno di un giardino. La varietà nana cresce al massimo 60 cm a differenza di quella normale che può arrivare fino a 2,5 metri. L’unica cosa di cui ha bisogno è la giusta irrigazione e molta luce solare.

Pera Conference

Questa pianta da frutta è adatta anche a chi non ha il pollice verde. È molto facile da curare, in quanto necessita solamente di sole, acqua, un buon drenaggio e fertilizzante in autunno.

Avocado 

Con questo frutto è possibile realizzare un’infinità di gustose ricette,  per avere la nostra piantina non dovremo fare altro che prendere il nocciolo di un avocado e lasciare immersa solamente l’estremità inferiore in un bicchiere di acqua, aiutandoci con degli stuzzicadenti. Dopo poche settimane, quando avrà germogliato, potremo già piantare la nostra piantina in un vaso. La pianta di avocado ha bisogno di molta acqua e luce solare.

Pesche

Il pesco oltre che donare degli ottimi frutti è una pianta che in primavera può abbellire la casa con i suoi splendidi fiori. La qualità nana arriva al massimo a due metri di altezza ed ha bisogno di un vaso dal diametro di 50 cm. Ha bisogno di costante irrigazione e della luce del sole, ma non deve essere esposto a vento o sbalzi termici.

Mandarini

Anche avere dei mandarini freschi ed appena raccolti è molto semplice. Avrai bisogno di un vaso di grandezza media dotato di buchi sul fondo, di modo che l’acqua possa drenare. La pianta ha bisogno di molta luce solare e di tanto in tanto di fertilizzante a base di ferro, magnesio e zinco. Va irrigato solo quando la terra è secca ed i rami secchi vanno sempre tagliati.

Pomodori

Uno dei modi più semplici e veloci per avere una propria pianta di pomodori, è quello di tagliare un pomodoro a rondelle di meno di mezzo centimetro. Dopodiché bisognerà interrarle in un vaso ed irrigare sporadicamente. Nel giro di una o due settimane spunteranno diversi germogli, non ti rimarrà altro che trapiantare quelli più grandi in un altro vaso, al massimo 2 o 4 piantine per vaso.

Limoni

Per avere dei bei limoni freschi e saporiti, basterà procurarsi alcuni semi ed un vaso dal diametro di almeno 30 cm. La pianta ha bisogno di essere innaffiata con regolarità e la terra dovrà rimanere sempre umida. Per i primi germogli ci vorranno dalle 4 alle 6 settimane, dopodiché, quando la pianta avrà raggiunto un’altezza di circa 15-20 cm potrà essere spostata in un altro vaso.

Back to top button