Le persone che indossano i calzini dai colori più “stravaganti” sono più brillanti, più creative ed avranno più successo

Forse non lo sapete ma attraverso l’abbigliamento di una persona è possibile capire qualche cosa su di lui/lei. A seconda dei colori dei calzini che usiamo, noi stiamo comunicando che tipo di persone siamo: la nostra individualità, la personalità, l’atteggiamento e così via.

Un nuovo studio ha scoperto che le persone che usano dei colori più “folli” e sgargianti  sono molto probabilmente le più interessanti.

Conformità: uno sguardo d’insieme

Nei giorni d’oggi la stragrande maggioranza delle persone tende ad avere un abbigliamento conforme (o il più conforme possibile). L’idea di andare in giro in un modo un po’ diverso viene visto dalla società come qualcosa di strano ed inquietante; inutile dire che tutto questo si ripercuoterà sull’immagine stessa che la collettività ha nel vedere una persona, molto probabilmente verrà visto come una sorta di fenomeno da baraccone con il quale non dovremmo mai avere nulla a che fare. Anche se i calzini non sono affatto il capo di abbigliamento più visibile, non possiamo che constatare che essi hanno (però) un’importanza fondamentale, specialmente quando si tratta di mostrare e comunicare la nostra personalità.

Cosa rappresentano le persone che decidono di rimanere fedeli a loro stesse?

Nonostante la netta supremazia della conformità tra la popolazione, uno studio pubblicato dalla Harvard University ha rilevato che: le persone non conformiste sono le più gettonate quando bisogna decidere chi prendere per lavorare, questi individui risulterebbero più brillanti e creativi (secondo la ricerca). La ricerca dell’Harvard University ha stabilito (inoltre) che le persone che indossano un qualcosa di “bizzarro” trasmettono più fiducia e responsabilità rispetto al resto della popolazione; sembrerebbe inoltre che tali persone diano l’impressione di essere anche più competenti rispetto agli altri.

Se non siete ancora sicuri di quello che abbiamo appena letto proviamo ad immedesimarci nei panni di un famoso e rispettabile uomo di affari (per esempio un general manager), molto probabilmente tenderà a presentarsi nel miglior modo possibile ogni volta che avrà una riunione importante; forse non lo sapete ma alcuni di loro (general manager ed uomini d’affari) spiccano per la loro audacia; alcuni di essi hanno impressionato positivamente gli altri per il coraggio mostrato nel presentarsi con un calzino di colore rosa, altri invece hanno optato addirittura per 2 calzini di colore diverso, insomma la fantasia non manca.

Cerchiamo di capire veramente cosa c’è dietro

Il dottor Adam Galisnky (uno psicologo) ha ipotizzato una teoria alquanto affascinante: partendo dal presupposto che il nostro modo di vestire trasmette molto più di quanto realmente si pensi, si è arrivati a sostenere che il vestirsi in modo alquanto curioso possa esprimere la nostra unicità, la nostra personalità e la fiducia in noi stessi. Quando scegliamo di indossare un paio di calzini non conformi, noi stiamo comunicando che stiamo bene con noi stessi (dato che lo facciamo per esprimere orgogliosamente la nostra personalità ed il nostro modo di vivere).

Inutile dire che tutto questo farà in modo che le persone che amano andare in giro con calzini dai colori sgargianti possano sviluppare quello spirito di intraprendenza e di amor proprio che li spingono ad andare avanti con la speranza di migliorarsi.

Di che colore sono i calzini che indossi in questo momento? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA