8 rimedi efficaci contro le cimici

Le cimici sono degli insetti che, solitamente, non sono molto amati dalle persone, in quanto oltre a danneggiare gli orti, si nascondono in casa, tra il bucato e sulle lenzuola. Il loro odore pungente è molto fastidioso ed è molto probabile che lo emanino quando cerchiamo di allontanarle, si tratta del loro meccanismo di difesa.

Come è possibile allontanare questi insetti senza far loro del male e senza che emanino quell’odore sgradevole?

8 rimedi efficaci per liberarsi dalle cimici

1# Aglio

Le cimici non amano l’odore dell’aglio e per questo motivo è possibile tenerle lontane dalle piante preparando in casa un semplice spray. Per farlo bisogna mescolare in uno spruzzino 500 ml di acqua e 20 gr di aglio in polvere, dopodiché basterà spruzzare la soluzione sulle piante e nei punti di passaggio delle cimici.

2# Menta

Anche l’odore della menta non viene apprezzato dalle cimici, pertanto anche con questa pianta è possibile preparare una soluzione efficace per allontanare questi fastidiosi insetti. Per farla, bisogna mescolare in uno spruzzino 500 ml di acqua e 10 gocce di olio essenziale di menta, dopodiché basterà spruzzarlo nei punti di passaggio delle cimici.

3# Erba gatta

Un repellente naturale odiato dalle cimici è sicuramente l’erba gatta. Si può coltivare sia in giardino che in piccoli vasi. Posizionandola nelle zone della case che sono più colpite da questi insetti li farà allontanare rapidamente.

4# Aglio e aceto

Per allontanare le cimici dagli armadi, dai mobili e dalle porte, una soluzione molto efficace è sicuramente un preparato a base di acqua, aceto e aglio. Si tratta di un composto molto facile da preparare, basterà infatti mettere a bollire in 500 ml acqua, per alcuni minuti, un aglio intero o a spicchi ed aggiungere un bicchiere di aceto, una volta pronto bisognerà passare la soluzione nei punti più critici.

5# Foglie di menta e olio di neem

Anche con questi due ingredienti naturali è possibile preparare una soluzione per allontanare le cimici. In questo caso, bisognerà far bollire in 500 ml di acqua durante alcuni minuti una decina di foglie di menta, dopodiché si dovrà filtrare la soluzione ed aggiungere 5 gocce di olio essenziale di neem. Versate il tutto il uno spruzzino e vaporizzate il contenuto nei punti più critici.

6# Infuso di tabacco

Questo metodo è valido per le piante. Fai bollire un litro d’acqua, una volta pronta versala in un contenitore dove in precedenza avrai sbriciolato il tabacco di tre sigarette. Lascia riposare il composto per un paio di ore, dopodiché filtralo, aggiungi 3 gocce di detergente per piatti e mescola bene. Una volta pronta, versa la soluzione in uno spruzzino e vaporizzala sulle foglie delle piante.

7# Piante nell’orto

Le cimici odiano il profumo di alcuni tipi di piante, come per esempio aglio, lavanda, menta, basilico e timo. Per questo, una buona idea sarebbe quella di piantare, tra una coltura e l’altra, una di queste piante.

8# Farina fossile

La farina fossile è un ottimo insetticida naturale, del quale però viene sconsigliato l’uso se ci sono degli animali domestici nei paraggi. È possibile metterla vicino agli ingressi, porte e finiste e nei punti di passaggio delle cimici.

Cosa ne pensi di questi rimedi? Ne conosci altri efficaci per allontanare questi fastidiosi insetti? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere queste utili informazioni con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button
Curiosando si impara

GRATIS
VISUALIZZA