L’hanno lasciata legata ad un albero a morire: ma la pitbull non ha smesso di prendersi cura del suo prezioso segreto

Purtroppo, molto spesso, i cani di razza pitbull hanno una cattiva reputazione. Sono molte le persone che li etichettano erroneamente perché credono che siano dei cani aggressivi, pericolosi e sempre pronti ad attaccare. Però, se queste persone dovessero conoscere veramente un pitbull, potrebbero rendersi conto di una sola cosa, ovvero che hanno un grande cuore. Si tratta di cani che, fino all’inizio del 1900, sono stati utilizzati come baby sitter, venivano addirittura chiamati “nanny dog“, i cani tata.

I pitbull sono cani incredibilmente affettuosi, affabili e giocherelloni.

Se non ci credi, continua a leggere…

La pitbull Lara è stata ritrovata alle porte di un paese chiamato Nauplia che si trova nella regione del Peloponneso in Grecia. Il suo padrone l’ha lasciata nel mezzo del nulla, legata ad un albero, senza cibo né acqua; in pratica, l’ha lasciata sola ed abbandonata al proprio destino.

La cosa più triste di tutta la vicenda è, sicuramente, il fatto che i vicini di casa dell’uomo sapevano che Lara si trovasse legata ad un albero, però, nessuno fece nulla perché, tutti, avevano paura di avvicinarsi a lei. Nessuno sa con esattezza per quanto tempo quel povero cane fosse rimasto lì. Inoltre, Lara era incinta e tutta sola, in mezzo al bosco, ha dato alla luce quattro bellissimi cuccioli.

Senza cibo, Lara è riuscita ugualmente a prendersi cura dei suoi cuccioli per dei lunghi, interminabili e dolorosi giorni. Dopodiché, per fortuna, qualcuno li ha trovati e li ha portati nel centro di un’organizzazione per la difesa degli animali. Quando i soccorritori sono riusciti ad avvicinarsi a Lara, hanno visto un cane malnutrito e disidrato, ma la cosa che li ha lasciati più perplessi, erano quei piccoli cuccioli che Lara era riuscita a proteggere.

Il più piccolo dei quattro cuccioli, a causa di questi primi giorni di vita così duri, non è riuscito a sopravvivere; fortunatamente però, gli altri tre ce l’hanno fatta grazie alla loro eroica madre. Una donna di nome Linda che faceva parte della squadra che ha salvato i cani, ha anche deciso di dargli una casa e di prendersi cura di Lara e dei suoi tre piccolini.

Tuttavia, all’inizio non è stato proprio così facile, Lara era molto timida, non aveva fiducia nelle persone e si rifiutava di mangiare. Ma poi, quando si è resa conto che Linda voleva davvero aiutarla, ha cominciato a rilassarsi ed in breve tempo si è fidata totalmente della donna.

Ad oggi, tutti e tre i cuccioli stanno bene e sono molto belli. Sono dei bravi cani, affettuosi e, soprattutto, dei fedeli amici. Se ora sono così, è sicuramente grazie alla forza della loro mamma ed ai buoni insegnamenti di Linda.

Questa dolce mamma è riuscita a salvare se stessa ed i propri cuccioli, ha avuto un grande coraggio ed un’enorme forza. Lasciaci un commento e condividi con i tuoi amici la storia di questa madre coraggiosa, non dimenticare di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.