Partono le prime note della canzone “Hallelujah”, poi l’esibizione della pattinatrice fa commuovere i presenti

Poche canzoni fanno emozionare tanto come il leggendario capolavoro di Leonard Cohen “Hallelujah” e per questo, oltre all’originale, l’abbiamo potuta ascoltare in tutte le salse, a cappella, rock e anche con le cornamuse.

In questo caso, la versione di Alexandra Burke è stata utilizzata per accompagnare l’esibizione di una bravissima pattinatrice su ghiaggio. Si tratta dell’atleta thailandese Taryn Jurgensen che ha voluto questa bellissima canzone per essere accompagna ed ispirata durante lo spettacolo.

Quando iniziano le prime note e la pattinatrice scende sulla pista di ghiaccio accade qualcosa di molto speciale.

Ad ogni suo movimento, la musica diventa sempre più potente e la giovane riesce a ricreare un’incredibile armonia tra i suoi magici movimenti ed i dolci toni della musica.

“Hallelujah” è in grado di regalare un senso di libertà ed è esattamente questa la sensazione che è riuscita a far provare Taryn mentre fluttuava leggera sul ghiaggio. Le piroette ed i salti sono perfettamente in armonia con le note della canzone.

Taryn è riuscita a fare un’esibizione impeccabile ed i giudici ne hanno preso atto. La ragazza ha vinto la competizione e diverse persone non hanno potuto contenere le lacrime durante lo spettacolo.

Di seguito il video della meravigliosa esibizione di Taryn sulle note di questa emozionante canzone:

Ti sei emozionato anche tu nel vedere questo bellissimo spettacolo? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Back to top button