La più bella del liceo si fa accompagnare al ballo da un ragazzo down e la serata si rivela ricca di sorprese

Non è facile essere adolescenti. Non lo è perchè quello è un periodo in cui latitano le consapevolezze e le certezze, ci si affanna a cercarle  e molto spesso lo si fa in un territorio dove crescono, invece, le insicurezze e le ansie per il futuro.

Non è facile essere adolescenti perché si rischia troppo spesso di perdersi in strade complicate.

Non è facile essere adolescenti soprattutto se devi convivere con qualcosa che ti rende diverso, come ad esempio la trisomia del cromosoma 21. Il nome scientifico della Sindrome di Down.

Un problema che affligge delle persone speciali, ma che a volte devono scontrarsi con la diversità.

Il diciassettenne Daniel Rivas, ad esempio, aspirava soltanto a trovare una ragazza che potesse accompagnarlo al ballo di fine anno.

Nessuna tra le sue amiche e compagne sembrava voler accettare, finché Kylie notando la sua tristezza si è proposta spontaneamente affinché lui potesse essere il suo cavaliere.

E Kylie Fronius non è una ragazza come tante, ma una tra le più belle giovani donne della sua scuola.

I due sapevano che quell’accoppiamento avrebbe reso la serata in programma indimenticabile per entrambi. Ma difficilmente avrebbero pronosticato che sarebbe potuta essere così ricca di sorprese, e non solo a livello di sensazioni e sentimenti.

Kylie non vedeva l’ora di andare al ballo con Daniel e viceversa.

“Non credo che Daniel sia diverso” ha detto la giovane.

Non appena la vicenda è diventata di pubblico dominio il canale televisivo Fox 5 ha voluto assistere da vicino a quello che era diventato un fenomeno virale sui social network.

E, prima di andare al ballo,  proprio il netowork ha voluto offrire un giro in limousine alla coppia,  regalando anche una cena in un ristorante di lusso ad un tavolo in cui era presente anche la commossa madre di Daniel.

Subito dopo l’evento, dato il successo televisivo, Kilye e Daniel sono stati omaggiati dalla Tv di un viaggio per loro e le rispettive famiglie.

E non è tutto: la Nissan ha premiato Daniel con una borsa di studio da 10.000 dollari che gli consentirà di pagarsi il college. Ha sempre sognato di diventare uno chef e grazie a questo assegno potrà realizzare il suo sogno.

Una serata indimenticabile a trecentosessanta gradi per lui.

Cosa ne pensi di questa meravigliosa storia? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere con i tuoi amici.

Seguici per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

Back to top button