Il teatro, la materia completa che manca nel nostro sistema educativo

Immagina se, un giorno, tuo figlio, tuo nipote, o il bimbo che abita nella casa di fianco, al ritorno da scuola ti dicesse: “In classe facciamo molto teatro!”. Forse, potresti pensare che si tratta di un’idea strana, ma non lo è. Questo perché con il teatro, i bambini possono imparare tanto quanto facendo matematica.

Sono molti gli esperti che affermano che l’apprendimento di questa disciplina possa offrire ai bambini delle competenze molto importanti. Con la pratica teatrale, l’apprendimento degli studenti si basa sull’allenamento delle capacità espressive, delle capacità di analisi e delle capacità di ascolto. L’inserimento di questa materia nel nostro sistema educativo, incoraggerebbe abitudini comportamentali che migliorerebbero la tolleranza e la collaborazione tra compagni. Inoltre, in un buon ambiente di lavoro si ottiene anche l’aumento della fiducia in se stessi e dell’autostima tra gli studenti.

Con il teatro i bambini avrebbero la possibilità di imparare anche altre materie, come, per esempio, la matematica, perché sarebbero loro stessi a procurarsi i preventivi ed a realizzare il bilancio della produzione teatrale. Oppure la storia, nel momento in cui si ritroverebbero a contestualizzare tempi e spazi drammatici, o ancora, lingue e letterature memorizzando la sceneggiatura.

Si tratta di un argomento completo nel quale molte conoscenze vengono elaborate. Il teatro dovrebbe essere considerato come un fenomeno educativo e non semplicemente un momento ludico. L’obiettivo non è quello di realizzare la classica rappresentazione per la fine dei corsi solastici, ma è quello di formare al meglio gli alunni attraverso dei giochi e degli esercizi teatrali.

Un sistema educativo nel quale vengono svolte tante attività artistiche come la musica ed il disegno, ma che ignora l’importanza del teatro, non può funzionare. Pedagoghi esperti assicurano che gli strumenti del gioco drammatico devono essere considerati come strumenti al servizio dell’apprendimento.

Il teatro è l’arte della parola e del dialogo, elementi chiave della convivenza che risulta essere tanto necessaria nel sistema educativo attuale.

Secondo te sarebbe opportuno inserire il teatro come materia scolastica obbligatoria? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti cosa ne pensano. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.