I figli sono quel motore che ci spinge ad andare avanti, qualunque cosa accada

I figli sono quegli esseri che portiamo in questo mondo tra mille sogni e progetti, i quali, molte volte, si trasformano nell’unica cosa di cui abbiamo bisogno per rialzarci quando proprio non ce la facciamo più. Sicuramente, tutti noi abbiamo dentro questa energia che ci spinge ad andare avanti, che ci motiva, ma quando abbiamo un figlio, questa energia si moltiplica e possiamo vedere come le nostre capacità aumentano e non sappiamo nemmeno noi da dove esce questa forza e come possiamo farcela a proseguire qualunque cosa accada.

Esistono molti tipi di amore, ma solo chi ha dei figli può capire la motivazione che possono rappresentare, la spinta che danno e l’impossibilità di arrendersi di fronte a qualsiasi circostanza, non solo per il fatto di voler dare loro il meglio, includendo anche il miglior esempio, ma anche per il bisogno di rendere migliori le loro vite e, di fatto, quando noi genitori stiamo bene anche i nostri figli stanno bene.

Non importa quanti anni possano avere, siamo il supporto naturale dei nostri figli, i quali capiscono e percepiscono quando non stiamo attraversando un buon momento. Per questo, uscire da qualsiasi situazione negativa diventa per un genitore un qualcosa di prioritario.

Molte volte possiamo avere come la sensazione che il mondo ci stia crollando sotto i piedi, ma quando ci giriamo e vediamo lo sguardo di quell’individuo che abbiamo creato noi, tutto cambia. Sappiamo che non abbiamo bisogno di nulla, solo di quella forza che ci fa sentire tanto importanti nella vita di chi più amiamo e per loro la nostra visione del mondo, anche quando cadiamo o siamo a pezzi, cambia sensibilmente.

“Tutte le mamme sono ricche quando amano i loro figli.
Non esistono mamme povere, brutte, vecchie. Il loro amore è sempre la più bella delle gioie”
Maurice Maeterlinck

La vita ha un significato particolare per ognuno e obiettivi molto variabili, però chi ha dei figli sa che esiste un prima e un dopo, che le priorità cambiano, che vogliamo essere ogni giorno migliori e che ci sono esigenze diverse, in quanto non si tratta più solo di noi stessi, ma anche di qualcuno che è arrivato attraverso di noi e che la sua visione del mondo dipenderà in gran parte da quello che noi come genitori riusciremo a mostrargli.

Se stai attraversando un brutto momento e hai dei figli, ma ancora non sei riuscito a trovare la forza per rialzarti o per andare avanti, metti in marcia quel motore naturale che si accende solamente vedendo gli occhi di chi ripone tanta fiducia in noi. Tieni a mente che i tuoi passi non solo determinano il tuo percorso, ma per molto tempo determineranno anche la vita di questi piccoli esseri umani che abbiamo portato in questo mondo.

Pensi anche tu che i figli siano quel motore in più che ci da la forza per rialzarci e per andare sempre avanti? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario di modo che anche altri genitori possano leggere questa bella riflessione. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button