La poesia di Charles Chaplin che continua ancora a cambiare la vita di chi la legge

La nostra vita possiede diverse strade e siamo noi che dobbiamo decidere quali prendere. Spesso seguiremo dei percorsi sui quali il nostro punto di vista si focalizzerà sul cammino degli altri. Ci concentreremo sui loro passi, sui loro errori, sui loro successi e su quello che noi staremo facendo o non facendo per imitarli o per differenziarci da loro. Ma la cosa certa è che non troveremo la strada giusta fino a quando non ci renderemo conto che la nostra attenzione deve essere riposta sul nostro percorso e non su quello di altri.

Charles Chaplin è molto noto per le sue eccellenti commedie, quelle che hanno cambiato il mondo del cinema e che hanno cambiato il modo di scrivere e di recitare. Potrebbe essere considerato un comico, tuttavia, genio è la parola che si addice di più ad un uomo che è stato elogiato da Einstein e Ferud.

https://www.facebook.com/CharlieChaplinOfficial/photos/a.162831313775778/2184862184906004/?type=3&theater

Albert Einstein disse a Chaplin: “Ciò che più ammiro della tua arte è la tua universalità, non dici una parola, eppure il mondo ti capisce!”
E Charles Chaplin rispose: “È vero, ma la tua fama è ancora più grande! Il mondo ti ammira quando nessuno ti capisce”

Quando ho cominciato ad amarmi davvero

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho capito che in qualsiasi occasione mi sono sempre trovato nel posto giusto, all’ora giusta e nel momento esatto e, per questo, posso rilassarmi. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “AUTOSTIMA“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho capito che la mia angoscia e la mia sofferenza non sono altro che un segnale che mi indica che sto andando contro le mie verità. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “AUTENTICITÀ“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho smesso di desiderare che la mia vita fosse diversa e ho cominciato a guardare cosa succede e cosa contribuisce alla mia crescita. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “MATURITÀ“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho capito quanto può essere offensivo cercare di forzare una situazione o una persona, solo per realizzare ciò che desidero, anche se so che non è il momento giusto o che la persona non è pronta, incluso me stesso. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “RISPETTO“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho cominciato a liberarmi di tutto ciò che non fosse salutare per me stesso; persone, situazioni, da tutto e da qualsiasi cosa che mi avrebbe spinto verso il basso. Al principio la mia ragione lo aveva chiamato egoismo. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “AMOR PROPRIO“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho smesso di avere timore del mio tempo libero, ho smesso di fare grandi progetti ed ho abbandonato i mega piani per il futuro. Oggi faccio ciò che trovo giusto, quello che mi piace, quando voglio e con i miei ritmi. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “SEMPLICITÀ“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho smesso di voler sempre avere ragione e per questo ho commesso meno errori. Oggi so che questo ha un nome, si chiama “UMILTÀ“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho smesso di rivivere il passato e di preoccuparmi per il futuro. Ora, rimango nel presente che è dove la vita accade. Oggi vivo un giorno alla volta. E questo si chiama “PIENEZZA“.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero ho capito che la mia mente può tormentarmi e deludermi. Però quando l’ho messa al servizio del cuore è diventata la mia migliore alleata. Tutto questo è “SAPER VIVERE“.

https://www.facebook.com/CharlieChaplinOfficial/photos/a.162831313775778/1999746853417539/?type=3&theater

L’amor proprio è l’inizio e la fine. Senza di esso non possiamo amare gli altri e non permettiamo che ci amino. Chaplin lo sapeva e sapeva anche che non si tratta di un percorso facile, ma può donare maturità, rispetto, autenticità, umiltà e molte altre cose.

Soprattutto, ci ha insegnato che ogni cosa è correlata e che, alla fine, se amiamo noi stessi, possiamo aiutare gli altri ad amarsi l’un l’altro.

Conoscevi questa meravigliosa poesia? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggerla. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button