Una donna indossa più di 4 kg di indumenti per non pagare il supplemento di 75 € per il sovrappeso del bagaglio

La donna sostiene di aver prenotato una vacanza all-inclusive e di non aver portato abbastanza soldi con sè.

Una mamma ha indossato 4 kg di indumenti prima di imbarcarsi sull’aereo che da Manchester l’avrebbe portata a Fuerteventura, perché il suo bagaglio a mano pesava troppo ed avrebbe dovuto pagare un supplemento per poter volare.

Natalie Wynn, una donna di 30 anni, è stata trattenuta mentre si stava imbarcando su un volo della compagnia aerea Thomas Cook, dopo che un ufficiale di sicurezza ha pesato la sua valigia che superava di ben 4 kg il peso consentito.

Così, l’ingegnosa mamma di cinque figli ha deciso di indossare più indumenti piuttosto di pagare 75 euro per l’eccesso di peso.

“Ho indossato quattro vestiti, due paia di pantaloncini, mi sono legata un vestito intorno al collo, ho messo una gonna, ho infilato altri due vestiti dentro agli abiti che già avevo, due paia di scarpe e un cardigan”, ha raccontato la donna.

Natalie stava partendo per le vacanze insieme ad un’amica e durante un’intervista al “The sun” ha affermato: “Dato che avevo prenotato una vacanza all-inclusive, quindi con cibo e bevande incluse, non ho voluto portare molti soldi con me. E siccome non volevo usare la piccola quantità di denaro che avevo solo per poter avere la mia borsa sull’aereo, ho deciso di indossare più indumenti”.

La donna ha detto che durante il tragitto dal gate all’aereo stava morendo letteralmente di caldo e, dopo essere arrivata al suo posto a sedere, tra le risate generali, alcuni passeggeri le hanno chiesto se volesse mettere qualcosa nelle loro borse.

Dopodiché, ha chiesto ad un assistente di volo se potesse riporre in valigia alcuni dei vestiti e le è stato dato il permesso di farlo.

La donna ha affermato che: “Risparmiare 75€ mi ha sicuramente messo di buon umore per le vacanze. Ero preoccupata perché pensavo che gli altri passeggeri potessero dirmi qualcosa di male, ma alla fine si sono divertiti anche loro. È stato un buon inizio di vacanza”.

Anche la compagnia aerea non ha potuto fare a meno di riconoscere la sua creatività ed un portavoce ha detto a People: “L’ingegnosità di Natalie qui è ormai nota! La buona notizia per Natalie e per il resto dei nostri clienti è che a fine mese aumenteremo la franchigia per il bagaglio a mano da 6 a 8 kg. Speriamo che questo possa aiutarla a non viaggiare più come Joey della serie televisiva Friends”.

Cosa ne pensi? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la divertente storia di Natalie. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Foto: Kennedy News and Media

Potrebbe interessarti:
Back to top button