Un runner utilizza le strade come una tela. Traccia dei disegni artistici con i suoi percorsi (15+ foto)

È risaputo che fare movimento fa bene e il jogging è una di quelle attività che risultano essere molto salutari, sia per il fisico che per la mente. Per alcune persone correre è una cosa naturale, mentre per altre si tratta di una vera e propria sfida che molte volte è difficile da portare a termine.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10218536214251884&set=a.10206619731507263&type=3&theater

Senza un compagno che venga insieme a noi a fare jogging, o senza alcun tipo di motivazione come potrebbe essere una competizione, come è possibile rendere più interessante la corsa?

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10207885468075485&set=a.3230552923588&type=3&theater

Potrebbe interessarti L’artista italiano crea delle immagini che confondono la mente mescolando i disegni con la realtà (10+ foto)

Attualmente esistono molte app che sono scaricabili gratuitamente, le quali tengono traccia di elementi come la velocità, la distanza percorsa, la frequenza cardiaca, le calorie bruciate e con alcune è persino possibile sfidare altri utenti.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211078301094315&set=a.1593695163167&type=3&theater

Lenny Maughan non ha alcun problema con la motivazione, perché ama correre! Però, per divertirsi mentre si allena, utilizza un’app per il fitness chiamata Strava, con la quale crea degli incredibili percorsi di “running art“.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211662545620063&set=a.3230552923588&type=3&theater

L’uomo, prima di iniziare a correre, pianifica attentamente il proprio percorso, identificando le diverse vie da seguire per disegnare sulla mappa virtuale una determinata immagine, usando le strade di San Francisco come una tela.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211844034357168&set=pb.1259552420.-2207520000.1564238373.&type=3&theater

A volte, Lenny, si ritrova a dover percorrere delle distanze incredibili. Per creare il suo capolavoro “Frida Kahlo“, ha percorso più di 46 chilometri e ha impiegato quasi 6 ore completarlo, prestando sempre attenzione di non commettere errori, perchè una sola svolta sbagliata può rovinare l’intero pezzo!

https://www.facebook.com/RespuestaMX/photos/a.326868144011209/2576669389031062/?type=3&theater

Con l’app non si possono vedere le linee tracciate fino a quando non hai finito la tua corsa“, ha detto Lenny a SFGATE. “Quindi, si prova una sensazione molto bella quando fai tutto quel lavoro e alla fine vedi ciò che hai immaginato“.

https://www.facebook.com/vinograd.usa/photos/a.2355614991184799/2407286619350969/?type=3&theater

San Francisco è la mia tela. Uso le strade come una struttura per ciò che voglio fare, per trovare le forme e combinarle. Un po’ come i bambini quando guardano le nuvole“, ha affermato il Runner.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10209582382737291&set=pb.1259552420.-2207520000.1564238377.&type=3&theater

L’uomo crea la sua arte con la corsa da oltre 3 anni e ha creato 30 disegni unici nel loro genere.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10212084499408644&set=pb.1259552420.-2207520000.1564238373.&type=3&theater

Di fatto, si allontana molto dall’immagine stereotipata di un artista seduto mentre lavora pazientemente per giorni e giorni applicando minuziosamente i più delicati tratti di pennello.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10212557056822284&set=pb.1259552420.-2207520000.1564238373.&type=3&theater

L’arte che pratica Lenny è molto più stancante, sia fisicamente che mentalmente, ma è comunque molto creativa.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10215487485481169&set=pb.1259552420.-2207520000.1564238373.&type=3&theater

Potrebbe interessarti Al posto di scattarsi dei classici selfie, questa artista “muore” nei posti più famosi del mondo

Cosa ne pensi delle sue creazioni? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vederle. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button