Riappare il leopardo delle nevi, una specie in via di estinzione. Senza umani in giro si è sentito al sicuro

Ora che il mondo si è fermato di fronte a questa emergenza sanitaria durante la quale ci è stato chiesto di rimanere nelle sostre case, molti luoghi in tutto il pianeta sono rimasti quasi completamente deserti e gli animali selvatici se ne sono resi conto.

Di fatto, sono moltissime le immagini che stanno circolando sul web e che mostrano diverse specie di animali che prendono possesso di spazi a cui prima non si potevano nemmeno avvicinare, a causa del timore nei confronti dell’essere umano. Questa volta è il turno di una specie che si trova in pericolo di estinzione, la quale non veniva avvistata da molto tempo, ma che nei giorni scorsi si è mostrata in un parco che si trova in Russia. Si tratta del leopardo delle nevi (Panthera uncia).

L’assenza degli esseri umani ci ha permesso di assistere a cose che, generalmente, non avremmo mai potuto vedere. Proprio come è accaduto nel Parco Nazionale Saylyugemsky, che si trova nella Russia meridionale, dove il leopardo delle nevi si è fatto rivedere dopo un sacco di tempo.

L’imponente animale è stato fotografato da una distanza di circa 20 metri da Aleksey Kuzhlekov, un ricercatore che fa parte del programma di “Conservazione della diversità biologica e dello sviluppo del turismo ecologico“.

Il ricercatore ha raccontato sulla propria pagina di Facebook che è riuscito a filmare un’esemplare femmina di leopardo delle nevi ed ha scritto: “Improvvisamente, una femmina di leopardo delle nevi è sbucata da una roccia. I nostri sguardi si sono incrociati e sono rimasto completamente immobile per paura di spaventarla“.

Per alcuni secondi ci siamo guardati negli occhi. Poi, ho preso con cautela la fotocamera e ho cominciato a scattare delle foto. Chiaramente, mi sono subito reso conto di quanto fosse incredibile quello a cui stavo assistendo“, ha aggiunto Aleksey.

Di seguito il post del ricercatore:

📸Редчайшие снимки, сделанные с близкого расстояния, были получены в ходе научно-исследовательской экспедиции на…

Posted by Министерство природных ресурсов и экологии Российской Федерации on Saturday, 28 March 2020

L’ONU, nell’ottobre del 2019, ha affermato che: “Il leopardo delle nevi, soprannominato il fantasma delle montagne, è in pericolo di estinzione e ha urgentemente bisogno di essere protetto. Rimangono solamente tra i 4 mila e i 7500 esemplari in tutto il mondo“.

Si tratta di un’immagine meravigliosa che questo periodo di quarantena ci ha regalato.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Non trovi che sia un animale bellissimo? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano vederlo. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.