Si riesce a vedere l’Himalaya per la prima volta dopo 30 anni perché è diminuito l’inquinamento

Alla fine del mese di marzo, il primo ministro dell’India, Narendra Modi, ha annuciato il confinamento totale per tutta la popolazione del paese per 21 giorni, con l’obiettivo di contenere la propagazione del coronavirus.

Grazie a questo fermo, i livelli di inquinamento si sono ridotti drasticamente in gran parte del paese. Il fatto che 1,3 miliardi di persone siano chiuse nelle proprie case ha prodotto dei notevoli risultati.

La Commissione centrale di controllo dell’inquinamento in India, ha affermato che c’è stato un notevole miglioramento della qualità dell’aria. Basti pensare che solamente a Delhi, c’è stata una riduzione del 44% di PM10 registrato tra il 22 e il 23 marzo del 2020, in confronto alle precedenti 24 ore.

Secondo il Data Intelligence Unit (DIU) di India Today, dal 16 al 27 marzo, l’indice di qualità dell’aria è migliorato mediamente del 33% in tutto il paese.

Diverse persone che vivono nel nord dell’India hanno affermato di poter vedere l’Himalaya ricoperto di neve a 200 chilometri di distanza per la prima volta in 30 anni.

Gli utenti dei social network hanno utilizzato ogni tipo di aggettivo per descrivere la scena: affascinante, sorprendente, mai visto prima. I cittadini residenti nella città di Jalandhar sono rimasti estasiati. Le persone hanno documentato questa spettacolare novità ed hanno letteralmente inondato Twitter con delle bellissime immagini.

Alcuni hanno persino affermato che si tratta della prima volta dopo decenni che le montagne innevate dell’Himachal Pradesh possono essere viste da Jalandhar. Rajnish Sharma, residente a Jalandhar, ha raccontato all’Hindustan Times che quando è salito sul tetto è rimasto sorpreso nel vedere la catena montuosa che spuntava da dietro le nuvole. E, per questo, ha subito chiamato la propria famiglia perché potesse assistere a quella incredibile bellezza della natura.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Non trovi anche tu che siano delle immagini spettacolari? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste buone notizie. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button