Michael Jordan ha aperto degli ospedali per le persone che non hanno risorse economiche

Si tratta di un grande gesto che merita di essere applaudito.

L’ex giocatore dell’NBA, di recente, ha ufficialmente inaugurato la prima delle due cliniche che offriranno gratuitamente servizi inerenti alla salute, a tutte le persone che si trovano in difficoltà economiche e che non hanno un’assicurazione sanitaria. Le strutture si trovano entrambe nella città di Charlotte, in Carolina del Nord, negli Stati Uniti.

La clinica è costata intorno ai 7 milioni di dollari, tuttavia, Michael Jordan ha affermato di aver donato con piacere i soldi e di essere emozionato per poter restituire qualcosa ad una comunità che l’ha supportato per anni.

È molto emozionante per me, poter restituire qualcosa alla comunità che mi ha sostenuto nel corso degli anni è confortante. I soldi non sono un problema per me. Significa impegnarsi per fare la differenza e avere un impatto sulla comunità della città di Charlotte ora e in futuro“, ha affermato nel suo discorso durante l’inaugurazione.

La Novant Health Michael Jordan Family Medical Clinic è stata creata da una collaborazione con Novant Health, un’organizzazione che comprende una rete di centri medici, ambulatori e cliniche.

Questa nuova struttura offre cure e servizi medici a chiunque non abbia un’assicurazione sanitaria e, viste le difficoltà in cui vivono molte persone della zona, si pensa che nei primi cinque anni saranno circa 350 mila gli adulti e i bambini che usufruiranno delle cure mediche gratuite.

Durante un’intervista, un uomo che vive nel quartiere ha detto che: “Si tratta di una grande benedizione per gli abitanti di Camp Greene. Ci sono tante persone che vivono qui che hanno scarse entrate e che non dispongono di un’assicurazione sanitaria“.

Senza alcun dubbio Michael Jordan ha fatto un grande gesto nobile e altruista per aiutare le persone di questa comunità.

Grazie mille campione.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del suo meraviglioso gesto? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

104K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.