Va a pescare con gli amici ma si ritrova a salvare la vita a un cucciolo di cervo che sta per annegare (Video)

Un ragazzo si è tuffato in un pericoloso fiume per salvare un cerbiatto dall’annegamento, poi, con i suoi amici, è riuscito a rianimare il piccolo animale.

Ivan Mezha è un ragazzo croato di 21 anni che nei giorni scorsi si è recato sulle rive del fiume Mura, nei pressi di Križovec, per pescare insieme ai suoi amici. Tuttavia, ad un certo punto si sono accorti che la corrente stava trasportando un cerbiatto, il quale stava rischiando di annegare.

Il ragazzo non ci ha pensato due volte e si è tuffato immediatamente per raggiungere il cucciolo. Per fortuna, nonostante la corrente e l’acqua fredda e fangosa, entrambi sono riusciti a tornare a riva, ma, in quel momento, il piccolo animale non dava cenni di vita.

Non ci ho pensato assolutamente, mi sono tuffato in acqua per aiutare quella piccola e indifesa creatura“, ha affermato Ivan durante un’intervista.

Il tutto è stato ripreso con una videocamera e il video che dura circa due minuti mostra il giovane che cerca di raggiungere il cerbiatto. In seguito, quando ritorna a riva porge il cucciolo al suo amico Karlo, il quale lo distende immediatamente a terra cercando di rianimarlo con delle leggere pressioni sul petto.

Di seguito il video:

I ragazzi hanno raccontato che non sapevano assolutamente come agire, poiché era la prima volta che si ritrovavano in una situazione del genere. Tuttavia, hanno fatto tutto il possibile e sono riusciti a rianimarlo. In seguito, quando il piccolo ha cominciato a respirare normalmente tutti i ragazzi hanno tirato un sospiro di sollievo.

Gli amici hanno poi avvolto il cerbiatto in un asciugamano e hanno chiamato le guardie forestali della zona, le quali sono arrivate in soli cinque minuti e sono rimaste sorprese per l’eroico gesto di Ivan.

Attualmente, il cerbiatto è in buone condizioni di salute e si trova al sicuro nel rifugio delle guardie forestali, mentre Ivan chiama spesso per sapere come sta il suo nuovo amico.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del gesto eroico di questo ragazzo? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

34K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>
Close

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.