Una cagnolina è invecchiata in attesa del ritorno del suo proprietario

Non ci sono dubbi sul fatto che i cani siano degli animali leali e fedeli, si tratta di un fattore che è già stato dimostrato più e più volte e anche la storia di questa cagnolina conferma la regola.

Bokshil è una cagnolina coreana che, a quanto raccontano le persone del quartiere in cui vive, è stata abbandonata circa dieci anni fa dal suo proprietario e da allora non si è più mossa da lì. I residenti della zona raccontano che lui le disse: “Aspetta qui“, e la piccola è talmente obbediente che a distanza di anni lo sta ancora facendo. Sembra che la persona che la abbandonò fosse in gravi difficoltà economiche e per questo decise semplicemente di lasciarla lì e di andarsene.

A causa del tempo che è trascorso, la cagnolina è invecchiata e ha perso i propri denti. I residenti le offrono acqua e cibo che triturano sempre, poiché altrimenti non riuscirebbe a mangiarlo. Nonostante l’affetto e le cure di queste brave persone, la piccola ogni giorno è in pericolo perché è sempre esposta al passaggio delle automobili.

Alcuni hanno provato a portarla a casa o a farla allontanare dalla zona, ma tutto è stato inule perché ogni volta che ci hanno provato lei si è rifiutata di seguirli facendo capire di non voler abbandonare il luogo. Tuttavia, ogni sera si reca nella propria cuccia che è stata costruita dai residenti appositamente per lei.

Dopodiché, ogni mattina si presenta puntuale nel luogo in cui era stata abbandonata, ma un giorno notarono che non si mosse dalla propria cuccia, così decisero di portarla subito da un veterinario per assicurarsi che stesse bene. Dopo averla visitata, il medico ha affermato che nonostante l’età gode ancora di un’ottima salute, anche se agli occhietti ha delle cataratte che le impediscono di vedere bene.

Sembra che Bokshil continuerà ad aspettare speranzosa la persona che l’ha abbandonata, ma per fortuna ha trovato dei vicini di casa che la amano e che si preoccupano per lei.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della storia di questa cagnolina? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Scegli il regalo perfetto:
Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.