Un ragazzo disabile costruisce delle cucce per cani e la sua mamma chiede che lo rendano virale

Questo ragazzo ce la sta mettendo tutta per poter essere indipendente costruendo delle comode cucce per animali domestici.

Elías è un giovane di 22 anni che vive a Ciudad Victoria, nel nord ovest del Messico, e che si sta impegnando a fondo per poter diventare un imprenditore di successo. Questo ragazzo è riuscito a superare la sua disabilità fisica insieme alla propria madre e alla sua famiglia, compresi i componenti a quattro zampe.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1554319964721910&set=pcb.1554320031388570&type=3&theater

Il giovane, che da diverso tempo lavora il legno, ha cominciato a costruire delle belle cucce per cani e gatti che vende ad un prezzo accessibile agli abitanti della sua zona. L’idea è nata proprio da Elías e sua madre, Carmen Lucio, che lo ha sostenuto fin dal principio, ha deciso di condividere le foto dei suoi lavori sul proprio account di Facebook, dove sono state condivise da circa 30 mila persone.

Il ragazzo frequenta da alcuni anni il Centro de Atención Múltiple, dove ha potuto seguire delle lezioni di lavorazione del legno e dove gli insegnano il mestiere del falegname. Dopo che le sue creazioni sono state condivise sui social, Elías ha cominciato a ricevere diversi messaggi di persone interessate all’acquisto delle sue cucce.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1554319931388580&set=pcb.1554320031388570&type=3&theater

In pochi giorni, il giovane ha esaurito le cucce preparate in precedenza e ora insieme alla sua famiglia si sta impegnando ogni giorno per fabbricarne altre, così da poter soddisfare le richieste dei nuovi clienti.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1554319904721916&set=pcb.1554320031388570&type=3&theater

Per Carmen è un’enorme soddisfazione vedere il proprio figlio riuscire a cavarsela con le proprie forze ed è felice perché, oltre ai soldi guadagnati, questa iniziativa sta rappresentando per lui un grande successo personale.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1558711144282792&set=pb.100004317636698.-2207520000..&type=3&theater

Il principale obiettivo di mio figlio è quello di essere il più indipendente possibile, perché noi genitori un giorno o l’altro non ci saremo più per aiutarlo“, ha raccontato la donna.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1554320001388573&set=pcb.1554320031388570&type=3&theater

Questo ragazzo ha dimostrato a tutti di essere un grande lavoratore e di riuscire a cavarsela nella vita nonostante la sua condizione, la sua storia ha commosso migliaia di persone.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della tenacia di questo ragazzo? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button