Commovente video: un cane si chiude in bagno e accende la ventola per non sentire i temporali e i fuochi d’artificio

Gusto è un labrador di 12 anni che ha mostrato a tutti il metodo che ha imparato negli anni per affrontare i rumori forti che lo spaventano, come per esempio i fuochi d’artificio o i temporali. Il cagnolone si chiude in bagno e accende la ventola.

La commovente scena è stata filmata dal proprietario di Gusto, il quale ha pubblicato sul proprio account di Reddit il video che ha colpito migliaia di persone. Quando ha paura per per via di un forte temporale o dei fuochi artificiali, il cane ha l’abitudine di andare in bagno e di accendere la ventola dell’aspiratore per coprire i rumori che tanto lo spaventano.

Per questo, il suo proprietario ha posizionato una videocamera in bagno e nel filmato si può vedere Gusto che entra nella stanza, dopodiché chiude la porta e, infine, si appoggia con le zampe anteriori sul lavandino e con il muso spinge l’interruttore per azionare la ventola.

Di seguito il commovente video:

Here’s how 12 year old Gusto copes with fireworks and thunderstorms. He shuts himself in the bathroom and turns on the overhead fan for white noise. Here it is, finally captured on video. from r/funny

Alcuni cani hanno il terrore dei rumori forti e, spesso, questa sensibilità si accentua con il passare degli anni. Se dopo lo scoppio di un fuoco d’artificio il tuo cane cerca di fuggire o si nasconde, trema e tiene la coda tra le gambe, significa che è molto spaventato. Per aiutarlo chiudi le finestre, accendi la televisione o la radio, e interagisci con lui giocando con una pallina o facendolo distrarre. Cerca di non essere ansioso e non innervosirti, altrimenti anche il tuo cane proverà le stesse emozioni.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi del metodo che adotta questo dolce cagnolone? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

4K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.