Da più di 50 anni questo Babbo Natale della vita reale costruisce dei giocattoli in legno per i bambini bisognosi

Purtroppo la magia del Natale non viene percepita allo stesso modo da tutti i bambini del mondo, poiché ci sono moltissime famiglie che faticano a sbarcare il lunario e non sono in grado di far trovare dei regali sotto l’albero ai propri figli. Tuttavia, per fortuna, esistono ancora delle persone dal cuore d’oro che diffondono gentilezza e amore e che fanno di tutto per dare una mano a chi ne ha più bisogno.

Proprio come nel caso di Jim Annis, un uomo generoso che ha 81 anni e che vive a Sanford in Carolina del Nord, negli Stati Uniti, il quale da 51 anni si occupa di ideare e produrre con le proprie mani dei giocattoli di legno da donare ai bambini in difficoltà. L’anno scorso Jim aveva costruito e regalato circa 300 giocattoli tramite il movimento internazione dell’Esercito della Salvezza, ma quest’anno, vista la necessità e grazie alle donazioni che ha ricevuto da chi apprezza il suo lavoro, è riuscito a rendere speciale il Natale di oltre 600 famiglie.

Durante un’intervista l’uomo ha raccontato che: “Quando l’Esercito della Salvezza distribuisce cibo e vestiti alle persone in questa zona, io do i miei giocattoli. Conosco molto bene la sensazione di non ricevere regali a Natale, perché nonostante mio padre lavorasse, non guadagnava abbastanza soldi per far trascorrere un Natale magico a 5 figli“.

Durante il corso dell’anno, Jim trascorre la maggior parte del proprio tempo libero nel suo laboratorio, dove realizza bambole, camion dei pompieri, salvadanai, trenini e tanti altri bellissimi giochi colorati. L’uomo ha anche affermato che, spesso, la gente gli chiede quanto guadagna producendo i giocattoli e lui risponde semplicemente che la sua paga arriva quando vede il sorriso spuntare sul viso dei bimbi e che spera di poter continuare questa sua attività il più a lungo possibile.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questo bravo Babbo Natale? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.