Queste rane africane sembrano sempre arrabbiate e fanno i versi più carini del mondo

Nel mondo esistono oltre 7 mila specie di rane che si differenziano tra loro per dimensione, aspetto e per le abitudini di vita che derivano dall’habitat di appartenenza. In Africa vivono due particolari specie di questi anfibi che si distinguono dalle altre per il loro curioso aspetto e per emettere un adorabile verso quando è il momento di difendersi dai predatori.

🔥 Black Rain Frog from NatureIsFuckingLit

Una di queste è conosciuta con il nome di Rana nera della pioggia (Breviceps fuscus), la quale è diventata abbastanza famosa per il suo tipico musetto imbronciato; questa rana vive solamente sulle pendici meridionali delle catene montuose del Sudafrica a più di mille metri di altitudine, dove il clima è mediterraneo con inverni piovosi.

PsBattle: the black rain frog from photoshopbattles

Questi strani anfibi che hanno la forma, il colore e le dimensioni di un avocado, costruiscono delle tane per potersi ripapare e per vivere e non hanno bisogno della presenza di acque libere. Per difendersi si comportano come molti dei loro parenti, ovvero quando si sentono minacciate si gonfiano per sembrare più temibili.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ᔕ乇𝓬𝓉 22 (@22sect)

Queste piccole rane possono raggiungere i 5 centimetri di lunghezza, ma quando attivano le loro difese possono arrivare quasi al doppio delle dimensioni, l’espressione dei loro occhi è minacciosa e sembrano essere veramente arrabbiate. Un altro sistema di difesa è il mimetismo, poiché grazie al loro colore nero riescono a passare inosservate nei luoghi paludosi e di notte.

Attualmente non si tratta di una specie in via di estinzione, ma il pericolo potrebbe essere dietro l’angolo a causa del disboscamento del loro habitat e dei frequenti incendi. Di fatto, pare sia molto difficile riuscire a vedere queste rane della pioggia dal vivo, poiché vivono in luoghi remoti e, per questo, non esistono molti reperti fotografici o video che le ritraggono.

Un altro anfibio che appartiene alla stessa famiglia delle rane sopracitate e che suscita molta curiosità è la rana della pioggia del deserto (Breviceps macrops), la quale ha un aspetto fisico molto simile alle precedenti, ma, a differenza loro, per difendersi dalle minacce emette un suono decisamente particolare. Questa specie abita sulla striscia costiera che si trova tra la Namibia e il Sudafrica e vive per la maggior parte del tempo nascosta tra le dune di sabbia. Il suo aspetto è abbastanza peculiare, ma la sua caratteristica principale è il “ruggito feroce” che emette per difendersi. Sebbene ogni animale faccia un verso unico, questo anfibio si sforza per difendere il suo territorio in un modo unico.

Di seguito il video:

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Avevi mai sentito parlare di queste specie di rane? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.