Questo cane ha salvato un piccolo cerbiatto dall’annegamento e si è preso cura di lui fino al momento in cui è arrivata la sua mamma

Ralph Dorn è un uomo che vive insieme alla propria famiglia e al simpatico Harley, un adorabile cagnolone di sei anni, nella città di Culpeper, in Virginia. La loro casa si trova vicino allo splendido lago Pelham che è letteralmente circondato dalla natura ed è inutile dire che Harley adora farsi delle lunghe passeggiate in questi luoghi meravigliosi.

All’inizio di giugno, Ralph si accorse che si era già fatto tardi e che il suo amato cane non era ancora rientrato, così, decise di andare a cercarlo nei dintorni del lago, ma dopo diversi minuti durante i quali provò a chiamarlo più volte, il cane non compariva. Ad un certo punto, guardando nel mezzo del lago, l’uomo vide Harley che si trovava a circa 60 metri dalla costa, tuttavia, il cagnolone non era solo perché al suo fianco c’era un altro piccolo animale e lui stava facendo il possibile per aiutarlo a rimanere a galla.

Dopo aver guardato meglio, l’uomo si rese conto che si trattava di un piccolo cerbiatto che aveva bisogno di aiuto ed il suo coraggioso cane non ci aveva pensato due volte agendo immediatamente per cercare di salvargli la vita.

Piano piano, i due si avvicinarono sempre di più alla riva e una volta arrivati Ralph li aiutò ad uscire dall’acqua. In seguito, quando il piccolo si trovava già al sicuro sul prato, il bel cagnolone iniziò a leccarlo per asciugarlo il più possibile.

Durante un’intervista il suo proprietario ha detto che: “Harley non voleva lasciare il cerbiatto. Continuava semplicemente ad interagire con lui, a leccarlo, a prendersi cura di lui“.

Poco dopo Ralph vide che la madre del cucciolo li stava osservando da lontano e, per questo, inziò ad incamminarsi verso casa insieme ad Harley, affinché la mamma potesse avvicinarsi al piccolo. Infatti, aspettò alcuni istanti e quando l’uomo e il cane furono sufficientemente lontani si diresse verso il cerbiatto e insieme sparirono tra gli alberi.

Per fortuna, tutto era andato per il meglio e Harley aveva fatto un ottimo lavoro, ma la mattina seguente accadde qualcosa che lasciò tutti quanti a bocca aperta. L’uomo ha raccontato che: “Harley era molto agitato e correva da una finestra all’altra. Così ho aperto la porta d’ingresso e ho sentito il verso di un cerbiatto“.

Rendendosi subito conto che si trattava del cerbiatto che aveva salvato il giorno precedente, Harley cominciò a correre verso gli alberi dove si trovava il piccolo. Quando il cucciolo vide il cane smise di bramire e cominciò a scodinzolare, poi con il suo musetto toccò quello del bel cagnolone, si annusarono a vicenda per qualche istante e in seguito Harley tornò a casa felice e contento.

Sembra proprio che il cerbiatto sia voluto ritornare per salutare e per ringraziare il proprio eroe perché dopo quell’emozionante incontro i due animali non si sono più rivisti. Ralph ha condiviso la storia del suo cagnolone coraggioso sul proprio account di Facebook e nel giro di breve tempo ha fatto il giro del web.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi dell’incredibile gesto di Harley? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.