Questa donna ha aperto il primo ospizio per animali dove i cani anziani possono trascorrere serenamente i loro ultimi giorni

Alexis Fleming è una donna di 40 anni che che vive in Scozia e che da cinque anni ha aperto il The Maggie Fleming Animal Hospice and The Karass Sanctuary, un rifugio che ospita animali da compagnia e d’allevamento anziani, abbandonati, vittime di maltrattamenti o affetti da malattie terminali, affinché possano trascorrere in assoluta pace, tranquillità e serenità i loro ultimi giorni di vita.

Facebook/The Maggie Fleming Animal Hospice and The Karass Sanctuary

Attualmente il centro di Alexis ospita più di 100 animali tra cui cani, pecore, maiali, cavalli, galline, uccelli e molti altri e, sebbene sia un luogo dove la morte è purtroppo all’ordine del giorno, la donna dice di essere felice di poter dare a queste splendide creature tutto l’amore che meritano, anche se solo per poco tempo. Durante un’intervista ha raccontanto che: “Se accettiamo la vita, allora dobbiamo accettare anche la morte. È una cosa inevitabile e può essere vissuta con serenità. Succederà e ognuno di noi ha dentro di sè un qualcosa che può rendere la morte di qualcun altro una cosa accettabile. È un dono poterlo fare, in modo che possa essere affrontata con dignità e accettazione“.


Questa sua grande avventura è iniziata quando ha dovuto affrontare la morte della sua amata Maggie, una femmina di bullmastiff tigrata, la quale era entrata nella sua vita in un momento in cui non avrebbe potuto adottare un cane. Tuttavia, a causa delle condizioni in cui versava la cucciola, la donna non potè fare finta di nulla e, nonostante stesse combattendo contro una malattia, decise di aprirle le porte della propria casa, offrendole un luogo sicuro e sereno. Le due grandi amiche vissero insieme per sette anni, dopodiché, Maggie si ammalò gravemente e nel giro di breve tempo perse la vita.

Facebook/The Maggie Fleming Animal Hospice and The Karass Sanctuary

Sebbene avesse il cuore spezzato per la perdita della sua dolce amica, Alexis decise che avrebbe dovuto fare qualcosa in suo onore e, nonostante le sembrasse una pazzia il fatto di prendersi cura ogni giorno ed affezionarsi ad animali che avrebbero potuto morire da un momento all’altro, non riusciva a togliersi quell’idea dalla testa e così l’anno successivo aprì l’ospizio.

Facebook/The Maggie Fleming Animal Hospice and The Karass Sanctuary

Alexis riceve l’aiuto di amici e parenti, ma, in pratica, gestisce autonomamente tutti gli animali che ospita e stringe con ognuno di loro un legame speciale, unico e profondo, affinché possano sentirsi amati e protetti fino alla fine della loro preziosa esistenza.

Facebook/The Maggie Fleming Animal Hospice and The Karass Sanctuary

Per vedere altre foto di Alexis e dei suoi amici puoi seguire la pagina Facebook The Maggie Fleming Animal Hospice and The Karass Sanctuary.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi dell’encomiabile gesto di questa donna? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

0 Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.