Un giornalista si tuffa nell’acqua gelida per salvare un cane in difficoltà

I cani randagi sono esposti costantemente ai pericoli e, per questo, è molto importante non girare la testa dall’altra parte e fare tutto il possibile per aiutarli affinché possano vivere tranquillamente in una casa sicura e con la protezione di una vera famiglia. Questo è proprio quello che ha fatto Alexander Sashnev, un giornalista russo, che lo scorso gennaio si trovava vicino ad uno dei laghetti della città di Staryj Oskol, insieme al cameraman Sergei Olikhver, per girare un servizio riguardante le anatre che vivono nella zona.

Ad un certo punto, quando stavano facendo le ultime riprese, uno dei bambini presenti sul posto si è accorto che un cagnolino stava cercando di rimanere a galla nella parte finale del lago dove l’acqua era quasi completamente ghiacciata e, senza pensarci due volte, il reporter si è diretto nel punto più vicino all’animale, si è spogliato e si è immerso immediatamente per aiutarlo, poiché il piccolo non avrebbe potuto resistere ancora per molto.

Youtube/Мир Белогорья

Una volta raggiunto il cucciolo, Alexander lo ha portato fino al bordo ghiacciato e lo ha aiutato ad uscire dall’acqua, dopodiché, con alcune difficoltà, anche lui è finalmente uscito e, ancora completamente bagnato, scalzo e con pochi vestiti addosso, ha avvolto il cane nel proprio giubbotto, lo ha preso in braccio e camminando nella neve lo ha portato in aiuto affinché potesse riscaldarsi.

Youtube/Мир Белогорья

Nel frattempo, il cameraman era riuscito a riprendere l’intero salvataggio e, in seguito, il video è stato pubblicato sui social dell’emittente televisiva per cui lavorano. Inutile dire che nel giro di breve tempo le immagini hanno fatto letteralmente il giro del mondo e, grazie al suo coraggio e al suo cuore nobile, il giovane giornalista ha ricevuto migliaia di applausi e complimenti da parte di tutti gli amanti degli animali.

Di seguito l’emozionante video:

Alexander ha deciso di mettere a rischio la propria vita per salvare quella di un povero cagnolino indifeso, dimostrando a tutti noi che ogni vita è preziosa.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi dell’eroico gesto di Alexander? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button