Una cagnolina è scappata di casa ed è tornata con il premio di una mostra canina

Il peggior incubo di una persona che condivide la propria vita con un animale domestico è che quest’ultimo possa scappare di casa facendo perdere del tutto le proprie tracce e questo è proprio ciò che è accaduto a Peter e Paula Closier che vivono insieme ai loro figli e alle loro due cagnoline nella contea del West Sussex, in Inghilterra.

Bonnie e Cleo, le due cagnoline, vivevano sole ed abbandonate a se stesse per le strade dell’isola di Creta, in Grecia, ma, grazie ad un’associazione, quattro anni fa vennero trasferite in Inghilterra e da allora vivono felici e contente insieme alla famiglia Closier.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paula Closier (@bonniedogbeagle)

Alcuni giorni fa, approfittando di una distrazione dei suoi umani, Bonnie ha deciso di uscire di casa per andare ad esplorare il mondo e, chiaramente, quando Peter e Paula si sono resi conto della sua scomparsa hanno subito pensato al peggio. Durante un’intervista Peter ha raccontato che: “Stavamo preparando il cibo per i due cani, quando ci siamo accorti che Bonnie era scomparsa. Dopo averla cercata per tutta la casa, abbiamo visto che il cancello era rimasto aperto e, vivendo su una strada molto trafficata, ci siamo estremamente preoccupati“.

Facebook/Paula Closier

In men che non si dica, i due hanno chiamato a rapporto vicini e parenti per andare alla ricerca dell’amata Bonnie e hanno immediatamente contattato i rifugi, i veterinari della zona e persino la polizia con lo scopo di poterla ritrovare al più presto, ma dopo tre ore di incessanti ricerche, putroppo, della cucciola non c’era ancora alcuna traccia.

Facebook/Violette Ruffley

Nel frattempo, John Wilmer, un uomo che si stava recando ad una mostra canina insieme ai suoi due cani, nel vedere la cagnolina sul ciglio della strada ha deciso di fermarsi ed ha subito pensato di scrivere un post su Facebook per trovare i suoi proprietari. Per fortuna, grazie alle condivisioni e al passaparola, nel giro di breve tempo Peter e Paula sono riusciti a mettersi in contatto con John che li ha subito rassicurati sulle condizioni di salute della loro amica.

Facebook/Northants Live

John ha raccontato che: “Quando abbiamo trovato Bonnie eravamo in ritardo per la mostra canina, così abbiamo deciso di farla salire in macchina e di portarla insieme a noi, per questo non abbiamo potuto riconsegnarla subito ai suoi proprietari“.

Facebook/WQSB

Tuttavia, una volta arrivati alla mostra canina dedicata ai cani salvati dalla strada, oltre ai suoi due amici a quattro zampe, vedendo la dolcezza di Bonnie, John ha deciso di iscrivere anche la piccola fuggitiva che, grazie alla sua simpatia, è riuscita ad ottenere il terzo premio. Per questo motivo, quando John ha riportato a casa Bonnie, Peter e Paula, felici di poterla riabbracciare, sono rimasti a bocca aperta quando hanno visto la coccarda ed hanno scoperto che durante la sua avventura era risucita anche a meritarsi un premio.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi della storia di questa simpatica cagnolina? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Potrebbe interessarti:
Back to top button