La sarta del paese: per 57 anni ha vestito tutte le spose della sua zona e loro le hanno fatto una stupenda sorpresa

Ci sono persone nel mondo che sono in grado di fare la differenza nella vita degli altri e, per questo, vengono ricordate con ammirazione e rispetto da chiunque abbia avuto la fortuna di incrociarle sul proprio percorso. Una di queste è sicuramente Iderla, una donna di 88 anni che vive nella località di Urdampilleta, in provincia di Buenos Aires in Argentina, la quale ha dedicato tutta la propria vita al proprio amato lavoro di sarta.

Quando era solamente una ragazzina una sua vicina di casa la incoraggiò ad imparare da lei l’arte della sartoria e, nonostante al principio non conoscesse nulla di questo mondo, nel giro di breve tempo iniziò ad apprendere tutti i trucchi del mestiere.

YouTube/Telenoche

Scoprì di avere un vero e proprio talento e capacità da vendere e grazie a queste sue doti, nel corso degli anni, è riuscita a rendere felici decine di donne nel giorno più importante della loro vita. Di fatto, durante la propria carriera Iderla si è dedicata principalmente alla confezione di abiti da cerimonia come, per esempio, battesimi, comunioni e feste dei 15 anni, tuttavia, la sua vera passione sono sempre stati gli abiti da sposa.

Durante un’intervista la donna ha raccontato di aver tenuto per anni un quaderno sul quale appuntava ogni singolo capo confezionato e dice di essere arrivata alla realizzazione di ben 105 abiti da sposa. Essendo una vera e propria istituzione, tutte le donne che si sono sposate nel corso degli anni hanno chiesto a lei di rendere reali i loro sogni ed ognuna di esse ricorda che era molto minuziosa nel proprio lavoro e non permetteva a nessuna di uscire dalla propria casa con qualcosa fuori posto.

YouTube/Telenoche

Tutte le spose, il giorno del loro matrimonio, andavano a vestirsi da Iderla, la quale, oltre a sistemare gli ultimi dettagli, le accompagnava fino alla porta della chiesa per essere certa che tutto andasse per il meglio.

A breve l’ex sarta compirà 89 anni e, volendo farle un omaggio, suo nipote Leandro ha chiesto ad una TV locale di raccontare la sua storia. Il giorno in cui sono andati ad intervistarla, Iderla ha saputo descrivere con esattezza i dettagli di molti vestiti che ha creato durante i 57 anni di carriera ed ha raccontato con orgoglio che, in passato, la sua casa non era stata solamente un luogo di lavoro, ma anche e soprattutto un posto in cui venivano confessati segreti e timori, i quali però sono sempre rimasti custoditi con cura.

YouTube/Telenoche

Una volta terminata l’intervista, la donna è stata accompagnata nella Casa della Cultura del proprio paese, dove ad attenderla c’era una meravigliosa sorpresa. Grazie al passaparola e all’affetto con cui tutti ricordano la propria nonna, Leandro è riuscito ad organizzare un “raduno” delle spose che si sono fatte confezionare un abito da Iderla e, molte di esse, si sono presentate orgogliose con i loro stupendi abiti ancora perfettamente conservati.

YouTube/Telenoche

Inutile dire che l’anziana sarta non era a conoscenza di nulla e, per questo, una volta arrivata presso il luogo dell’incontro è rimasta letteralmente a bocca aperta e con le lacrime agli occhi per l’emozione ha sclamato: “Vorrei potervi abbracciare tutte assieme!“.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non la trovi stupenda? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Back to top button