Il video del coniglietto che mangia il naso di carota del pupazzo di neve sta conquistando tutti quanti

Sheila Bryant è una donna che vive insieme alla propria famiglia nella città di Calgary, in Canada, la quale, come molte altre persone che vivono in luoghi dove nevica molto, si diverte a creare dei pupazzi di neve nel proprio cortile.

Solitamente, per realizzare i suoi pupazzi modella tre palle di neve di diverse grandezze, le quali rappresentano la base, il torso e la testa del pupazzetto. In seguito, come ad ogni omino di neve che si rispetti, vengono applicati dei ramoscelli al posto delle braccia, dei sassi al posto degli occhi e una bella carota arancione per raffigurare il naso.

YouTube/Hannah B

Lo scorso dicembre, dopo aver realizzato come di consueto il proprio pupazzetto di neve, mentre si trovava in casa affacciata alla finestra si è accorta della presenta di un adorabile ospite in cortile. Il coniglietto, anch’esso bianco come la neve, sembrava essere piuttosto interessato dal pupazzetto e, per questo, oltre ad osservare la dolce scena con i propri parenti, la ragazza ha deciso di riprendere il tutto con il proprio smartphone.

YouTube/Hannah B

Al principio, quando il piccolo si avvicina al pupazzo di neve, sembra quasi che voglia dargli dei bacini, ma poi inizia a divorare la gustosa carota e dopo essersi saziato se ne va lasciando il povero pupazzetto senza il suo bel nasino.

Di seguito il video:

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Non lo trovi adorabile? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Back to top button