Uno tra i luoghi più belli al mondo si trova nei Paesi Bassi e non ha né strade né automobili

Immagina di vivere in luogo che sembra stato catapultato qui direttamente dal passato, quando chi si affacciava alla finestra non sentiva nemmeno il rumore di un’automobile e, soprattutto, quando il mondo non era ancora tanto frenetico.

Questa è proprio la serenità e la tranquillità che respirano i 2785 abitanti di Giethoorn, un piccolo villaggio che si trova nei Paesi Bassi e che è piuttosto conosciuto dai turisti per via dei suoi suggestivi canali e ponti, i quali passano tra le case e vengono utilizzati proprio come se fossero delle vere e proprie strade che permettono di raggiungere diverse destinazioni, ma solo in barca o in bici.

Il villaggio in questione si trova ad un metro sul livello del mare ai margini del parco nazionale De Wieden, una meravigliosa riserva costituita da circa sei mila ettari di laghi, canneti, foreste, prati e aree naturali. Grazie ai suoi numerosi canali, Giethoorn è stato soprannominato la Venezia dei Paesi Bassi e, anche per questo motivo, in passato molti pittori e artisti noti decisero di soggiornarvi per qualche tempo per trarre ispirazione dalla sua bellezza.

Come accennato in precedenza, gli abitanti e i turisti per muoversi hanno solamente due opzioni tra cui poter scegliere, ovverso per mezzo di una barca, o in sella ad una bicicletta. Questo perché nel villaggio non ci sono strade percorribili dalle auto e l’unico collegamento via terra attraverso il vecchio villaggio consiste in una pista ciclabile e pedonale.

Di fatto, si tratta di un’oasi di pace e di tranquillità dove le persone possono ancora godersi i veri suoni della natura.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Cosa ne pensi di questo splendido villaggio? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Non è possibile copiare l'articolo, è protetto da copyright

error: Content is protected !!