20 persone che hanno condiviso sul web le cose che hanno sentito dire dai loro bambini e che gli hanno fatto venire i brividi lungo la schiena

Alcune persone ritengono che i bambini possano avere una sorta di “sensibilità” che consente loro di vedere cose che gli adulti non possono osservare. Altri, tuttavia, pensano che l’immaginazione dei più piccoli sia talmente sfrenata che li può portare ad immaginare cose irreali o, persino, inspiegabili.

In ogni caso, è importante che i genitori ascoltino i loro bambini e siano aperti al dialogo su questi argomenti, poiché, affinché possano crescere forti e sicuri di se stessi è necessario offrire loro l’opportunità di parlare delle loro esperienze e dei loro sentimenti.

1#

Le mie gemelle, una volta sono venut entrambe da me ed hanno detto allo stesso tempo: ‘Vediamo tutto quello che fai. Tutto!’. Ed io ho risposto: ‘Ah, bene…’“. Twitter/Tanya

2#

Quando nostra figlia era piccola, mi disse: ‘Il nonno viene a trovarmi nel mio lettino di notte’. Mio padre è morto quando lei aveva sei mesi e l’amava tantissimo“. Twitter/Paula J. Kelly

3#

Mia figlia mi ha raccontato che, prima della sua nascita, si trovava in un luogo dove c’erano molti bambini che aspettavano di nascere. E disse: ‘Però non sono bebè. Hanno circa 5 anni, scelgono una mamma e vanno nella sua pancia“. Twitter/Child Support Enthusiast

4#

Un bambino a cui stavo facendo da babysitter, un giorno mi chiese di andare a giocare con lui nel seminterrato. Una volta scesi, mi disse: ‘Quando ti metteranno in una cassa, nessuno potrà sentirti. E nemmeno qui potranno sentirti’. Poi mi morse“. Twitter/The Sassiest Semite

5#

Non appena la figlia del mio fidanzato imparò a parlare, disse con un’intonazione molto triste: ‘Sono un bambino’. E dopo poco aggiunse: ‘Ora non sono un bambino, ma ero un bambino’, poi, continuando a piagnucolare aggiunse: ‘Mi manca mia sorella’. Dopo qualche tempo iniziò a dire ripetutamente: ‘Sono un bambino. Mia sorella si prende cura di me. Lavoriamo in una fabbrica di bottoni e parliamo cinese’. E in un’occasione disse più volte: ‘Sono morto. Sono morto’“. Twitter/Wendy Heard

6#

Una volta, io, mia madre e mia nipote eravamo in un negozio dove mia madre si stava provando un vestito. Mia nipote la guardò e disse che con quel vestito sarebbe stata molto bella al funerale. Tornammo a casa e dopo poco chiamarono mia madre per dirle che sua cugina era morta. Al funerale mia madre indossò quel vestito“. Twitter/TheOnlyLocs

7#

Viaggio molto per lavoro ed a mio figlio, ogni volta che sono lontano, piace vedere la mia camera d’albergo tramite videochiamata. Una sera, quando aveva 4 anni, mi chiese: ‘Mamma, chi è il bambino nella tua stanza?’. Gli chiesi cosa intendesse e lui disse che c’era un ragazzino proprio dietro di me“. Twitter/Sheena Bond

8#

Quando mia nipote aveva 7 anni, ci chiese perché tenevamo tutti i nostri nonni defunti in soffitta. E iniziò a ridere“. Twitter/Mean Fat Girl

9#

Oggi, mentre mettevo a letto mio figlio di 2 anni, mi ha detto sussurrando: ‘Mamma, c’è un mostro lì’. Gli ho chiesto dove fosse e lui, indicando il vuoto, ha detto: ‘Lì. Dobbiamo andare via da qui subito!’“. Twitter/Carla

10#

Quando mio figlio aveva 20 mesi, mi disse con un forte accento britannico: ‘Mamma, sono molto arrabbiato con te’. Né noi né nessuno intorno a noi parla inglese britannico, figuriamoci con un accento così puro“. Twitter/Nicole Radziwill

11#

Mia figlia di 3 anni era nella vasca da bagno quando, ad un certo punto, divenne improvvisamente triste. Indicò un punto alla sua sinistra e disse: ‘Digli che questo non mi piace. Digli di lasciarmi in pace’. Poi scoppiò in lacrime e disse che LUI non voleva andarsene. Dovetti portarla urgentemente fuori dal bagno“. Twitter/Staring at You From Personal Growth

12#

Dopo un picnic, siamo entrati in un negozio. All’improvviso, mio ​​figlio si è avvicinato a me e stringendomi forte la mano ha detto: ‘Mamma, quando morirai, farò una mini-te così sarai sempre con me. Con la tua pelle, i tuoi occhi, ma, molto probabilmente, senza organi’. E continuando a sorridere come se non stesse dicendo nulla di strano“. Twitter/Gin

13#

Io e mia figlia di due anni stavamo tornando a casa attraverso il cimitero. All’improvviso mi disse indicando la cripta: ‘Mamma, chi è quell’uomo con la giacca rossa accanto alla casetta?’. Guardai, ma nel cimitero non c’era nessun altro oltre a noi. ‘Mi saluta’, disse ricambiando il saluto e poi aggiunse: ‘Viene verso di noi, vuole dirci qualcosa’“. Twitter/Kate, But the Tired Version

14#

Una notte mi sono svegliata e ho visto i miei gemelli di 4 anni in piedi in fondo al mio letto. Chiesi loro cosa stessero facendo lì e loro mi risposero: ‘Tu mamma non ci stai vedendo. Noi non siamo qui’“. Twitter/Shannon Hale

15#

Mi svegliai nel cuore della notte, nel buio più totale, pensando che qualcuno mi avesse chiamato, ma tutto era tranquillo. Non mi accorsi che il mio bambino di 3 anni si era intrufolato nel mio letto fino a quando mi sussurrò all’orecchio: ‘Avevo un trenino quando ero nonno’“. Twitter/Jen Britton

16#

La prima cosa che disse mio nipote quando venne a vedere la mia casa nuova fu: ‘Zia, morirai in questa casa’“. Twitter/Beyonće King

17#

In diverse occasioni mio figlio mi parlò del “ragazzo” nella nostra vecchia casa. Diceva: ‘È grande come papà, ma non è papà’. Mi diceva che il ragazzo era sempre in piedi nel corridoio buio. Dopo non averne parlato per diversi mesi, un giorno, improvvisamente, alzò lo sguardo verso il soffitto e sussurrò: ‘Il ragazzo è tornato’“. Twitter/Kyrie McCauley

18#

Mia figlia aveva circa 5 anni quando mi disse: ‘Sei la mamma migliore che abbia mai avuto’. Le dissi che ero l’unica mamma che avesse mai avuto, ma lei mi guardò e disse: ‘No, tu sei la terza ma mi piaci di più’“. Twitter/HeadyMurphy

19#

Quando mio nipote aveva 2 anni andava in giro con la sua bottiglietta offrendo succo a tutti i presenti e poi lo offriva anche in un angolo vuoto della stanza“. Twitter/A Lovely Day

20#

Mio figlio, che ora ha 16 anni, parlava sempre dell’altra sua famiglia e dell’altro suo papà. Inoltre, ci diceva che quando faceva il giardiniere, aveva piantato l’albero di 100 anni vicino a casa nostra. Sapeva tutto delle sue vite passate“. Twitter/Stacey Filak- Angry again

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Sai che ora abbiamo aperto un nuovo canale Telegram? Richiedi l’accesso per non perderti i nostri contenuti. CLICCA QUI

Ti è mai capitato qualcosa del genere con i tuoi figli o con i tuoi nipoti? Condividi il contenuto e seguici per altre notizie, storie e curiosità su Curiosando si impara.

Non è possibile copiare l'articolo, è protetto da copyright

error: Content is protected !!