Maturare è vedere l’amore in modo diverso, è innamorarsi dell’anima delle persone

Man mano passa il tempo, molte delle nostre convinzioni cambiano, la nostra prospettiva cambia e l’amore, il modo di amare, diventa più maturo e si rivolge all’essenza, all’anima.

Tutto nella vita è composto da fasi, ciò che oggi ci fa innamorare, ieri, probabilmente, non attirava nemmeno la nostra attenzione e, probabilmente, domani lo vedremo come un qualcosa di irrilevante. Man mano che maturiamo, comprendiamo l’amore in modo diverso, più profondo ed alcune volte più semplice. Abbiamo un concetto più chiaro di cosa rappresenta l’amore per noi, di ciò che è veramente importante e di ciò che ci aspettiamo da una relazione.

Il tempo ci insegna a vedere con gli occhi del cuore, ad apprezzare le cose autentiche, a sentire le vibrazioni dal profondo, ci sentiamo più liberi di esprimere i nostri sentimenti. Diventiamo capaci di metterci a nudo ma senza toglierci i vestiti, vediamo con gli occhi fino nel profondo dell’anima e riusciamo a capire che è proprio lì che risiede l’amore.

La vita ha un modo molto particolare di scorrere e può essere che quando siamo riusciti ad imparare, abbiamo già perso ciò che più abbiamo amato. Tendiamo a dare importanza a determinate cose, poi il tempo ci insegna che non avevano assolutamente il peso che a suo tempo gli abbiamo dato. L’esperienza ci serve anche per renderci conto di ciò che è stato o meno trascendentale. Per capire che alcune discussioni non avevano alcun senso e che sarebbe bastato riporre le armi, o un semplice gesto d’amore, perché le situazioni prendessero una svolta più armoniosa.

Non serve a nulla sentire la mancanza di ciò che abbiamo vissuto nel nostro passato, ci genera nostalgia e tristezza, però ci aiuta a vedere quanto abbiamo imparato, ciò che siamo diventati grazie ad ognuna delle nostre esperienze, sia i successi che i fallimenti. E si, è probabile che non matureremo mai e che continueremo a commettere errori, ma sicuramente cambieremo con la vita, cresceremo insieme a lei.

fonafona / 123RF Archivio Fotografico

Dentro a questa crescita possiamo dare un valore più obiettivo ad ognuna delle cose che viviamo, possiamo apprezzare l’essenza dell’altro ed accettarlo con i suoi pregi ed i suoi difetti e con l’amore possiamo dare lezioni di vita, invece di farlo attraverso l’ego, cercando di ferire, sconvolgere o dominare l’altro. Possiamo sempre migliorare, ogni volta che ci conosciamo e che ci connettiamo di più con noi stessi, abbiamo maggiori probabilità di innamorarci nel profondo, di ciò che va oltre quello che pensiamo di non sapere.

Cosa ne pensi di questa riflessione? Lasciaci un commento e salvala sulla tua bacheca di modo che anche i tuoi amici possano leggerla. Seguigi per altre curiosità sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

710 Condivisioni

Cosa ne pensi?


<
>