Erano le 6 gemelline più famose del mondo. Dopo oltre 30 anni continuano a fare colpo su tutti

Nel 1984, Janet e Graham Walton ricevettero una grandissima notizia, a breve sarebbero diventati genitori, però non di un solo bambino, bensì di 6. Chiaramente, per la giovane coppia non fu una cosa facile da assimilare, dovettero fin da subito cercare di organizzarsi al meglio tra loro per riuscire a prendersi cura delle proprie bambine, senza contare le spese che avrebbero dovuto affrontare per i pannolini e per gli alimenti.

La notizia di questo parto di sei gemelli aveva fatto in breve tempo il giro del mondo ed i medici sostenevano che, purtroppo, nessuna delle bambine avrebbe potuto sopravvivere per più di sei mesi dopo la nascita.

Fortunatamente si sbagliavano, ora sono trascorsi più di trent’anni e le piccole sono diventate delle donne sane e bellissime.

Sarah, Luci, Ruth, Hannah, Jennie e Kate, ora sono delle donne indipendenti, ognuna di loro ha scelto la propria strada, ma Sarah è stata la prima delle sorelle a diventare mamma.

I nonni erano al settimo cielo quando è nata la piccola Jorgie, hanno potuto ricordare con piacere il momento in cui sono nate le loro 6 bambine ed ora si sentono orgogliosi e felici dell’arrivo della prima nipotina.

“Guardo mia nipote e mi ricordo delle mie sei bimbe, mi fermo a pensare su come siamo riusciti a farcela, sul serio, non lo so”, afferma Janet, mamma delle sei gemelle.

Sarah non può essere più felice dell’arrivo della sua bimba e per il suo matrimonio con Kieran, il quale è direttore di un ristorante.

I genitori di queste sei bellissime donne dicono:

“Dobbiamo vivere tanto di fretta che, alla fine, non pensiamo alle cose più importanti, l’unica cosa di cui ci pentiamo è di non avere potuto sfruttare a pieno l’infanzia delle nostre bambine, perlomeno non come avremmo voluto. Tuttavia, siamo sicuri che con nostra nipote sarà un’esperienza completamente diversa”, dice Graham.

“Alla fine del primo anno abbiamo fatto i conti e, approssimativamente, abbiamo constatato che avevamo comprato 11 mila pannolini”, conclude il padre delle gemelle.

Guarda come sono ora le sei ragazze:

Mentre Sarah si lamenta per la stanchezza e per ciò che concerne prendersi cura di un bambino, Janet non può evitare di ridere perché finalmente la figlia può, perlomeno, immaginare la stanchezza che provava lei con ben 6 bambine allo stesso tempo. Però, non si permette assolutamente di compararsi alla figlia, anzi è molto felice di poterle dare una mano e di prendersi cura della sua piccola principessa.

“Vivere sempre di corsa non ci aiutava ad imparare dai nostri errori, il fatto è che tutto accadeva nello stesso momento; quando hanno fatto i loro primi passi, quando abbiamo insegnato loro ad usare il bagno, i pianti ed i litigi erano una costante, però che bella pazzia, dice Janet.

Per il momento le altre sorelle hanno una vita diversa rispetto a quella di Sarah. Luci è un membro dell’equipaggio di cabina di una compagnia aerea ed afferma che per il momento non vuole avere figli, mentre Ruth è una receptionist e si è sposata da poco. Jennie ha un negozio di dolciumi ed è single, però aspetta di trovare un uomo con cui avere una bella famiglia. Kate lavora nelle risorse umane di un’azienda e dice di non volere figli, preferisce fare carriera nel proprio lavoro. Hannah è professoressa delle scuole primarie e ben presto avrà una famiglia con il proprio fidanzato.

Potrebbero sembrare molto simili fisicamente, però i loro genitori affermano che le loro personalità, i loro gusti ed i loro interessi, non potrebbero essere più diversi.

Non ci sono dubbi che questa coppia abbia fatto un meraviglioso lavoro le sei gemelle, cosa ne pensi? Lasciaci un commento e non dimenticare di condividere questa bella storia e di appoggiarci con un Like sulla pagina Facebook Curiosando si impara.

12K Condivisioni

Potrebbe interessarti:
Back to top button
<
>

Adblock rilevato

Per continuare devi disattivare l'adblock in questo sito web.