Un torero si ritrova con una ferita di 25 cm dopo essere stato incornato dal toro scatenato

Un torero francese si è ritrovato con una ferita di 25 centimetri dopo essere stato incornato da un toro che lo ha caricato e lo ha sollevato in aria.

Non si può negare che la corrida sia un “gioco” pericoloso. Ed ora lo sa bene anche Juan Leal, il matador francese di 26 anni che, durante il festival di San Isidro, ha tenuto uno spettacolo nell’arena Las Ventas di Madrid ed è finito all’ospedale.

L’uomo stava sventolando il proprio mantello rosso davanti al toro da diversi minuti, l’animale era esausto e gravemente ferito, così il torero ha fatto l’errore di girargli le spalle e, proprio in quel momento, il toro infuriato per via del dolore lo ha infilzato per il sedere e lo ha sollevato in aria. Tutto questo sotto gli occhi degli spettatori che non hanno potuto fare altro che osservare la scena urlando.

Due uomini si sono precipitati all’interno dell’arena per distrarre il toro e il torero è riuscito a sfuggire dall’animale. Dopo l’incidente, ha continuato con la propria esibizione, ma il sangue era chiaramente visibile sui suoi pantaloni bianchi.

Una volta ucciso l’animale, il torero è stato trasportato in ospedale dove è stato operato per via delle ferite riportate. I medici hanno detto che Leal ha subito una ferita di 25 cm nel retto, un buco nei glutei, oltre ad una possibile frattura del coccige.

Attenzione, il seguente video presenta immagini forti.

https://youtu.be/OwmldteDs08

Il suo chirurgo, Massimo García Leirado, in seguito ha espresso il proprio stupore dicendo: “Non so come sia riuscito a rimanere in piedi e a portare a termine lo spettacolo dopo essere stato incornato. È stata una fortuna che il corno abbia colpito l’osso sacro e poi sia scivolato in alto senza toccare lo stomaco”.

Cosa ne pensi? Lasciaci un commento e salva il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano dirti la loro opinione. Seguici per altre curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Back to top button