Il bimbo è in lacrime per il suo primo giorno di scuola, ma l’autista dello scuolabus stringe la sua mano per confortarlo

Tutte le mamme e i papà sanno quanto possa essere difficile per il proprio bambino ritrovarsi ad affrontare il primo giorno di scuola, di fatto, per loro si tratta di una nuova e importante fase della vita. Tuttavia, un gesto affettuoso nei confronti dei più piccoli che sono in lacrime nel momento in cui devono salutare i propri genitori può fare la differenza.

E questo è proprio ciò che ha fatto Isabelle Lane, un’autista di uno scuolabus di Augusta nel Wisconsin, negli Stati Uniti. Come per tutti gli altri bimbi, anche per il piccolo Axel Johnson di 4 anni era arrivato il momento di affrontare il primo giorno di scuola e prima che il piccolo salisse sullo scuolabus, sua mamma Amy lo aveva rassicurato dicendogli che sarebbe andato tutto bene. Però, il piccolo Axel era ancora molto agitato per il grande passo che avrebbe dovuto affrontare a breve.

Così, Isabel ha assistito alla triste scena e di sua spontanea volontà ha deciso di trasformare quel giorno triste in un giorno indimenticabile. Infatti, per confortare il bambino in lacrime ha pensato di prenderlo per mano per rassicurarlo e per non farlo sentire solo.

La mamma di Axel, commossa per il grande gesto dell’autista, ha deciso di immortalare il dolce momento con una foto, la quale è poi stata condivisa sull’account Facebook del dipartimento di polizia di Augusta.

La foto in poco tempo ha avuto un grande successo sul web e la donna è stata elogiata da molti utenti per il suo grande gesto di solidarietà.

Potrebbe interessarti La conducente del bus della scuola la pettina ogni mattina. La sua mamma non c’è più e suo padre non sa come farlo

Cosa ne pensi del meraviglioso gesto di questa donna? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere la loro storia. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Se hai una storia da raccontare, scrivi a info@curiosandosimpara.com

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

7K Condivisioni

Cosa ne pensi?


Potrebbe interessarti:
<
>