A Bari nella “Casa delle bambine e dei bambini”, abiti, culle e pannolini per le famiglie in difficoltà

A Bari, sulla provinciale 110, tra Carbonara e Modugno, si può trovare la “Casa delle bambine e dei bambini“, un centro polifunzionale gratuito per famiglie con uno spazio dedicato alla raccolta di abiti, pannolini e culle, per le famiglie che hanno difficoltà nei primi anni di vita del bambino.

Per una famiglia con basso reddito non è facile accudire un neonato e, soprattutto, provvedere a tutti i suoi bisogni. Ed ecco che a Bari nasce una struttura dedicata ai genitori e ai loro bambini, da un’età compresa tra 0 e 5 anni, per sopperire ai loro bisogni primari.

https://www.facebook.com/cbb.bari/photos/a.710553625789689/764314240413627/?type=3

La struttura è un centro polifunzionale, il quale ottiene finanziamento per le sue risorse grazie alle donazioni, al sostegno solido del Comune di Bari e della Banca Popolare di Bari. Prendendo esempio dai paesi scandinavi, il centro è un vero e proprio esperimento sociale per l’infanzia unico in Italia.

Per cominciare, nella “Casa deelle bambine e dei bambini“, nello spazio “Emporio e Boutique” sono presenti scaffali con pacchi di pasta, pelati, latte a lunga conservazione, pannolini, detersivi e prodotti per l’igiene personale. Le famiglie possono acquistare tutto a un prezzo modesto attraverso un sistema di moneta alternativa, mentre sono gratis i vestitini e le tutine donate dai privati e dalle aziende del territorio.

https://www.facebook.com/cbb.bari/photos/a.777879659057085/777879475723770/?type=3

La struttura si trova al piano terra, dietro allo stadio San Nicola, dove c’è anche un ampio spazio per l’area ludica dove vengono svolte insieme ai bambini diverse attività e un ambulatorio sociale per l’infanzia.

https://www.facebook.com/cbb.bari/photos/a.777879659057085/1453302888181422/?type=3&theater

Inoltre, a grande richiesta e seguendo l’esempio dei paesi nordici, è nata la “culla di cartone“, la quale contiene tutto l’occorrente per i bambini appena nati ed è realizzata con materiale riciclato al 100%.

https://www.facebook.com/GazzettaMeridionaleBlog/photos/a.1586322168266317/2030283740536822/?type=3

Il sindaco della città di Bari, Antonio Decaro, ha accolto con grande piacere l’iniziativa volta al sostegno della comunità e dei bambini che rappresentano il futuro del territorio.

Scorri verso il basso per altri interessanti articoli.

Cosa ne pensi di questa splendida iniziativa? Lasciaci un commento e condividi il contenuto sul tuo diario così che anche i tuoi amici possano leggere queste interessanti informazioni. Seguici per altre notizie, storie e curiosità sulla pagina Curiosando si impara.

Curiosandosimpara.com è presente anche su Google News, se vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbe interessarti:
Back to top button